Aggiornato alle: 00:40

Doha, nessun accordo sulla produzione di petrolio | Le trattative tra i paesi Opec andranno a oltranza

di Fabrizio Messina

» News » Doha, nessun accordo sulla produzione di petrolio | Le trattative tra i paesi Opec andranno a oltranza

Doha, nessun accordo sulla produzione di petrolio | Le trattative tra i paesi Opec andranno a oltranza

| lunedì 18 Aprile 2016 - 08:22
Doha, nessun accordo sulla produzione di petrolio | Le trattative tra i paesi Opec andranno a oltranza

Fumata nera al vertice dei Paesi produttori di petrolio a Doha, nessun accordo è stato infatti trovato sul congelamento della produzione di petrolio. Lo ha annunciato il ministro del petrolio del Qatar, che ospitava l’incontro.

Nonostante la trattativa sia proseguita per molte ore, le tensioni tra Arabia Saudita e Iran, che non ha partecipato all’incontro, alla fine sono state decisive. L’obiettivo era non tanto quello di tagliare la produzione, ma almeno di congelarla ai livelli di gennaio come previsto da un’intesa provvisoria raggiunta a febbraio.

“Le trattative tra paesi Opec e paesi non appartenenti all’organizzazione riuniti oggi a Doha richiedono più tempo ed andranno avanti fino a giugno, quando sarà probabilmente organizzato un nuovo vertice internazionale, riferisce il ministro qatariota del petrolio, Mohammed bin Saleh al-Sada.

Al vertice di oggi hanno partecipato Arabia Saudita, Russia, Qatar, Venezuela, Algeria, Angola, Azerbaigian, Ecuador, Indonesia, Iraq, Kazakistan, Kuwait, Messico, Nigeria, Oman ed Emirati arabi.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it