Aggiornato alle: 13:27

Carpi – Lazio, le pagelle. Mbakogu catastrofico, Marchetti si traveste da eroe

di Andrea Fabbricatore

» Sport » Carpi – Lazio, le pagelle. Mbakogu catastrofico, Marchetti si traveste da eroe

Carpi – Lazio, le pagelle. Mbakogu catastrofico, Marchetti si traveste da eroe

| domenica 08 Maggio 2016 - 16:52
Carpi – Lazio, le pagelle. Mbakogu catastrofico, Marchetti si traveste da eroe

Ecco le pagelle del match valido per la 37esima giornata di Serie A (clicca qui per la cronaca)

CARPIBelec 6; Letizia 5,5, Romagnoli 5,5, Poli 5, Gagliolo 5,5; Pasciuti 6 (dal 31′ s.t. Verdi 6), Bianco 5,5 (dal 21′ s.t. Crimi 6), Cofie 5,5 (dal 1′ s.t. Lasagna 6,5), Di Gaudio 6; Lollo 5,5 ; Mbakogu 3. All.: Castori.

I MIGLIORI DEL CARPI

Lasagna: entra nel secondo tempo e in pochi minuti fa più di tutti i suoi compagni di squadra. Colpisce una traversa e cerca di servire Mbakogu, che si muove male. Inspiegabile l’impiego ad intermittenza del giocatore più forte della rosa.

I PEGGIORI DEL CARPI

Mbakogu: riesce in un’impresa quasi storica: sbagliare due rigori in una sola frazione di gioco (non succedeva dall’ottobre del 2007 in Serie A, quando Maccarone fallì per due volte durante il match tra Siena e Torino). Il gol non basta per essere perdonato. Disastro è la parola che rispecchia al meglio la sua prestazione.

—————–

LAZIOMarchetti 8; Basta 6, Bisevac 6,5, Hoedt 5 (dal 16′ p.t. Mauricio), Konko 6; Parolo 6,5, Biglia 6,5, Lulic 6,5; Candreva 7 (dal 23′ s.t. Djordjevic 5), Klose 6,5, Felipe Anderson 6,5 (dal 5′ s.t. Onazi 6). All.: Inzaghi.

I MIGLIORI DELLA LAZIO

Candreva: con il gol nel primo tempo raggiunge la doppia cifra per la terza stagione di fila. È una freccia inarrestabile, sia sulla destra che sulla sinistra (si alterna con Anderson). Dall’arrivo di Inzaghi sulla panchina, sembra un altro giocatore.

Marchetti: non parava un rigore dal 2013 e decide di farlo due volte in appena 40 minuti. Salva la partita in due momenti critici, vincendo il duello psicologico con Mbakogu, decidendo di buttarsi due volte di fila dallo stesso lato. Eroe del giorno.

I PEGGIORI DELLA LAZIO

Hoedt: riesce ad essere il peggiore in campo (non è la prima volta in stagione) pur giocando appena 16 minuti, nei quali procura un rigore e si infortuna, commettendo un fallo ai danni di Gagliolo. Lentezza esasperante e mancanza di personalità: non a caso, appena esce dal campo, la Lazio segna 2 gol.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820