Aggiornato alle: 16:10

Amici 15, parla il padre di Elodie: “Mia figlia non ha avuto una vita facile”

di Angelica Serrai

» Costume » Amici 15, parla il padre di Elodie: “Mia figlia non ha avuto una vita facile”

Amici 15, parla il padre di Elodie: “Mia figlia non ha avuto una vita facile”

| mercoledì 18 Maggio 2016 - 10:04
Amici 15, parla il padre di Elodie: “Mia figlia non ha avuto una vita facile”

A pochi giorni dalla finalissima di Amici 15, è il padre di Elodie Di Patrizi a raccontare alcuni aspetti – i più dolorosi forse – della vita della figlia. L’uomo, intervistato da Di Più, ha fatto riferimento al passato di Elodie, alla malattia della mamma e alle delusioni ricevute in ambito lavorativo.

In particolare il padre ha parlato dell’esclusione da X Factor: “La accompagnai io da Roma a Milano per prendere parte a X Factor e nutrivo la speranza che ce l’avrebbe fatta. Prese quel rifiuto come una sfida, in lei scattò una molla e disse: “Papà, io prima o poi arriverò al successo”. Me lo disse pensando a chi l’aveva rifiutata, pensando a chi non l’aveva capita pur non sapendo niente di musica. E così fu. Una volta tornati a Roma formò un gruppo con cui iniziò a fare gavetta nei locali, nei pianobar, nelle piazze. Oggi, ad Amici, Elodie si merita tutto il successo che sta raccogliendo perché, ed è la verità, al di là dell’esclusione da X Factor, non ha avuto una vita facile“.

Alla delusione si aggiunse anche la crisi economica della famiglia di Elodie: “I problemi arrivarono quando persi il lavoro per colpa della crisi. Così, poiché avevo sempre avuto la passione per la chitarra, decisi di improvvisarmi a fare il cantante di strada. Nelle vie del centro di Roma suonavo i pezzi di Edoardo Bennato. Chi poteva mi lasciava una monetina nella custodia della chitarra che tenevo per terra. E’ stato in quel periodo che Elodie ha iniziato ad appassionarsi alla musica e a cantare le prime strofe”.

Un altro dei momenti dolorosi fu quello della separazione dei genitori, a cui seguì la malattia della mamma: “Mia moglie e io decidemmo di lasciarci. Fu un divorzio violentissimo, fatto di furiose litigate. Una guerra. Io da una parte, mia moglie dall’altra e le bambine in mezzo. Elodie e sua sorella iniziarono a stare un po’ con me e un po’ con la mia ex moglie che, purtroppo, proprio in quegli anni scoprì che avrebbe dovuto combattere contro un male terribile. Elodie e sua sorella le stettero accanto, io seguii la cosa a distanza. Per fortuna tutto andò per il meglio e oggi la mia ex moglie sta bene”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it