Il Novara condanna il Modena alla Lega Pro: emiliani k.o. 4-0

di Elian Lo Pipero

» Sport » Il Novara condanna il Modena alla Lega Pro: emiliani k.o. 4-0

Il Novara condanna il Modena alla Lega Pro: emiliani k.o. 4-0

| venerdì 20 Maggio 2016 - 20:00
Il Novara condanna il Modena alla Lega Pro: emiliani k.o. 4-0

Il Novara travolge il Modena, vincendo la partita per 4-0. Si ci attendeva una partita emozionante e dopo nemmeno un minuto il Novara conquista un rigore con Gonzalez. Le immagini evidenziano però che il presunto contatto sia iniziato fuori area. Nonostante l’inferiorità numerica è il Modena a fare la partita, ma non riesce a trovare la via del gol. Nella ripresa dopo un buon inizio il Modena esce dalla gara e il Novara non perdona.

Il Novara riesce a conquistare l’accesso ai play off grazie anche alla contemporanea sconfitta dell’Entella a Crotone. Partita condotta in maniera ordinata e tranquilla dai piemontesi che trascinati da un super Galabinov (entrato nella ripresa) vincono e condannano il Modena alla retrocessione. Il Novara sfiderà il Bari ai play off. Andata in Puglia il 25 maggio

Il Modena dopo 12 anni retrocede in Lega Pro. Per i Canarini è stata un’annata storta: tre cambi d’allenatore e tanti punti persi al Braglia. La squadra di Bergodi oggi non si può rimproverare niente. Buon primo tempo, giocato in maniera coraggiosa. Nella ripresa il 2-0 di Galabinov ha tagliato le gambe agli emiliani.

LA CRONACA DEL MATCH MINUTO PER MINUTO.

ORE 22.28 TERMINA LA PARTITA.

44′ s.t. – GOL NOVARA! GONZALEZ! Classica progressione palla al piede di Gonzalez, che una volta entrato in area dopo trenta metri di corsa, infila con il sinistro sotto la traversa.

43′ s.t. – GOL NOVARA! GALABINOV! Il cross dalla destra di Adorjan viene respinto da Bertoncini sui piedi di Galabinov, che con un tocco di sotto di destro all’interno dell’area piccola trafigge Da Costa.

41′ s.t. – Clamoroso errore della difesa emiliana, Galabinov riesce a passare in mezzo ai due centrali di difesa e a tu per tu con il portiere tenta il pallonetto, respinto dall’estremo difensore.

40′ s.t. – Adorjan prova la conclusione dai 30 metri in zona centrale, palla in curva.

38′ s.t. – Granoche viene letteralmente colpito dal pallone scagliato con il destro da Bentivoglio e non riesce ad agganciare il pallone in area di rigore.

36′ s.t. – NEL NOVARA ENTRA ADORJAN ED ESCE DICKMANN

31′ s.t. – Galabinov manca l’appuntamento con il pallone al centro dell’area di rigore dopo il perfetto cross dalla sinistra di Casarini.

29′ s.t. – Galabinov, pressato da Bentivoglio al limite, fa sponda per Gonzalez: il suo sinistro termina ad un metro dal palo.

28′ s.t. – NEL MODENA ENTRA BESEA ED ESCE NARDINI.

26′ s.t. – La difesa del Novara rinvia il pallone al limite dell’area, Nardini prova il tiro di controbalzo con il sinistro, palla sul fondo.

24′ s.t. – Dribbling e tiro all’interno dell’area per Luppi, tentativo da dimenticare.

22′ s.t. – NEL MODENA ESCE GIORICO ED ENTRA GRANOCHE.

20′ s.t. – GOL NOVARA! GALABINOV! Nardini prova la conclusione dal limite, il pallone ribattuto prende una strana traiettoria e viene calciato al volo di destro da Galabinov all’altezza del dischetto.

18′ s.t. – Galabinov entra palla al piede in area di rigore, il suo tiro debole finisce non impensierisce Da Costa.

16′ s.t. – NEL NOVARA ENTRA GALABINOV ED ESCE CORAZZA.

14’s.t. – Destro di Casarini dal limite sinistro dell’area di rigore, Da Costa si allunga e respinge il pallone diretto all’angolo.

12′ s.t. – Bella percussione di Popescu sulla fascia sinistra, cross al centro dell’area e respinta di testa da parte di Mantovani, sempre attento.

7′ s.t. – Gonzalez viene anticipato dal portiere avversario in area, giusta la decisione arbitrale di non fischiare rigore.

5′ s.t. – AMMONITO VICARI per un fallo di mano.

4′ s.t. – Bel colpo di testa di Evacuo al centro dell’area di rigore su assist dalla sinistra di Casarini: pallone non distante dal bersaglio grosso.

1′ s.t. – Comincia forte il Modena: Luppi prova il tiro al volo dal limite con il destro, palla sopra la traversa.

ORE 21.42 INIZIA IL SECONDO TEMPO.

ORE 21.24 FINISCE IL PRIMO TEMPO, PARZIALE 1 – 0 .

45′ p.t. – AMMONITO POPESCU per un fallo di mano.

44′ p.t. – 3 MINUTI DI RECUPERO.

43′ p.t. – I giocatori del Modena protestano per un’uscita del portiere Da Costa, che ha travolto Stanco all’interno dell’area: il replay dà ragione ai giocatori emiliani.

39′ p.t. – Bellissimo tracciante rasoterra al centro dell’area di Giorico, Evacuo viene anticipato da un’ottima uscita bassa di Manfredini all’altezza del dischetto.

36′ p.t. – Evacuo dolorante in seguito ad una distorsione al ginocchio: il capitano resiste e rimane in campo.

34′ p.t. – Grande azione di Luppi al limite sinistro dell’area, il cross di sinistro verso il centro dell’area non trova però Stanco, anticipato di testa da Mantovani.

31′ p.t. – Dickmann regala un corner agli avversari svirgolando in area un innocuo pallone proveniente dalla fascia destra.

27′ p.t. – Buzzegoli prova il cross dalla fascia destra, Evacuo non riesce ad intercettare il pallone bloccato da Manfredini.

25′ p.t. – Rubin prova la conclusione dal limite dell’aerea con il sinistro, pallone in curva.

21′ p.t. – Occasione Modena: Stanco riceve il pallone da Bertoncini in area di rigore, il suo tiro di sinistro termina sopra la traversa

16′ p.t. Proteste Modena per un contatto in area di rigore del Novara. Bentivoglio viene trattenuto, ma l’arbitro lascia correre tra le proteste emiliane

8′ p.t. Arriva la notizia del vantaggio della Salernitana. In questo momento Modena in Lega Pro

5′ p.t. GOL NOVARA! EVACUO PORTA IN VANTAGGIO I SUOI con un tiro di piatto destro che spiazza il portiere.

3′ p.t. Ammonito Bentivoglio per proteste

1′ p.t. RIGORE PER IL NOVARA! ESPULSO GOZZI. Gonzalez va via per vie centrali, Gozzi lo tocca da dietro e lo butta giù. L’arbitro fischia il rigore

ORE 20.37  INIZIA LA PARTITA

Novara-Modena rappresenta una delle partite più importanti della 42° giornata di campionato. Si gioca play off e retrocessione in un’unica sfida. Entrambe vengono da una sconfitta, ma stasera hanno bisogno dei tre punti per raggiungere il proprio obiettivo. All’andata gli emiliani si imposero 2-1.

Il Novara viene dalla sconfitta di Cesena che può rilevarsi decisiva nella corsa ai play off. Ai piemontesi serve una vittoria, in caso di arrivo a pari punti con Spezia e Virtus Entella a passare sarebbe la squadra di Baroni.

Il Modena si trova a pari punti con la Salernitana, ma i campani hanno una sfida sulla carta agevole contro il Como. Quindi in caso di non vittoria a Novara e contemporaneamente vittoria della Salernitana, per gli emiliani sarebbe retrocessione. A pari punti con Salernitana e Livorno, il Modena sarebbe salvo.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

NOVARA (4-2-3-1)Da Costa, Dickmann (dal 36’s.t. Adorjan), Troest, Vicari, Mantovani, Casarini, Faragò, Buzzegoli, Corazza (dal 16′ s.t. Galabinov), Gonzalez, Evacuo All.: Baroni.

MODENA (3-5-2): Manfredini, Bertoncini, Gozzi, Popescu, Rubin,  Nardini (dal 28′ s.t. Besea), Osuji, Gozzi, Bentivoglio, Luppi, Giorico (dal 22′ s.t. Granoche), Stanco, Luppi. All.: Bergodi.

MARCATORI: 3′ p.t. Evacuo (N), 19′ s.t. Galabinov (N), 43′ s.t. Galabinov (N), 44′ s.t. Gonzalez (N).

ESPULSI: 1′ p.t. Gozzi (M)

ARBITRO: Abisso (Palermo)

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820