Aggiornato alle: 11:34

Austria, il secondo turno delle presidenziali | Testa a testa tra Hofer e Van der Bellen

di Redazione

» Esteri » Austria, il secondo turno delle presidenziali | Testa a testa tra Hofer e Van der Bellen

Austria, il secondo turno delle presidenziali | Testa a testa tra Hofer e Van der Bellen

| domenica 22 Maggio 2016 - 08:23
Austria, il secondo turno delle presidenziali | Testa a testa tra Hofer e Van der Bellen

In Austria è il giorno del secondo turno delle elezioni presidenziali. Alle urne gli austriaci si sono recati con due possibilità: certificare il successo degli ultra-nazionalisti di Norbert Hofer, oppure fare un passo indietro e tornare a valutare delle soluzioni non euroscettiche e più in armonia con i vertici europei.

Terminati gli scrutini, Hofer sarebbe in lieve vantaggio sullo sfidante ecologista Alexander Van der Bellen, con il 51,9% dei voti contro il 48,1%. Decisivi nella volata finale saranno i voti per corrispondenza di 900mila elettori, che rappresentano più del 14% del corpo elettorale. Lunedì l’esito delle votazioni.

Dopo il 35% ottenuto ad aprile, il Fpo di Norbert Hofer ha assunto un ruolo di primo piano a Vienna tanto da portare alle dimissioni del cancelliere socialdemocratico Hans Werner Faymann. L’unico scoglio, per Hofer, viene però da Bruxelles dove il suo appeal resta bassissimo.

“Non mi piacciono. Con i populisti di destra non è possibile nè un dibattito nè un dialogo”, ha detto Jean-Claude Juncker. Hofer, in chiusura della campagna elettorale, ha infatti dichiarato di volere “Un’Europa delle patrie che deleghi a Bruxelles solo quello che gli Stati non possono fare da soli”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it