Aggiornato alle: 07:54

L’Italia chiede il rientro rapido di Salvatore Girone | Così la Farnesina dopo la decisione dell’Aja

di Redazione

» Esteri » L’Italia chiede il rientro rapido di Salvatore Girone | Così la Farnesina dopo la decisione dell’Aja

L’Italia chiede il rientro rapido di Salvatore Girone | Così la Farnesina dopo la decisione dell’Aja

| lunedì 23 Maggio 2016 - 09:24
L’Italia chiede il rientro rapido di Salvatore Girone | Così la Farnesina dopo la decisione dell’Aja

Applicare urgentemente la decisione del Tribunale arbitrale dell’Aja. È questa la richiesta avanzata dall’Italia alla Corte Suprema indiana per consentire il rapido rientro in patria del marò Salvatore Girone. Lo ha reso noto la Farnesina.

La data dell’udienza sul caso che impegna ormai da diversi anni i tribunali di Italia e India è stata fissata per il 26 maggio, a New Delhi.

Secondo il Tribunale arbitrale, i due paesi sono chiamati a cooperare per definire le condizioni e le modalità del rientro e della permanenza in Italia di Girone, in pendenza della procedura arbitrale.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it