Caso Esposito, De Santis condannato a 26 anni | La madre di Ciro: “Soddisfatta, l’ho perdonato”

di Redazione

» Cronaca » Caso Esposito, De Santis condannato a 26 anni | La madre di Ciro: “Soddisfatta, l’ho perdonato”

Caso Esposito, De Santis condannato a 26 anni | La madre di Ciro: “Soddisfatta, l’ho perdonato”

| martedì 24 Maggio 2016 - 14:48
Caso Esposito, De Santis condannato a 26 anni |  La madre di Ciro: “Soddisfatta, l’ho perdonato”

L’ultrà Daniele De Santis è stato condannato a 26 anni di carcere con l’accusa di aver ferito a morte Ciro Esposito il 3 maggio 2014 a poche ore della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. I giudici della terza sezione della Corte d’Assise di Roma non hanno accolto la richiesta di ergastolo avanzata dai pm.

“La pena è congrua e giusta, per De Santis non provo odio perché l’ho perdonato“, ha commentato la madre di Esposito, Antonella Leardi. “Non doveva morire il mio ragazzo (Ciro morì dopo 53 giorni di agonia, ndr). La pena serva da monito perché non accada più quello che è successo a lui. Non devono accadere più cose come queste”.

Ma adesso non è più il tempo del rancore: “Non ho mai portato odio per nessuno ma ho sempre chiesto giustizia. L’amore che io provo per Ciro c’è e ci sarà sempre e mi ha dato la forza. Giustizia è stata fatta, speriamo solo non accada più.

Devi marcire per quello che hai fatto“, hanno urlato alcuni amici della vittima al momento della lettura della sentenza. Oltre a De Santis, i giudici hanno condannato a 8 mesi di reclusione per rissa aggravata e lesioni, con pena sospesa, i tifosi partenopei Gennaro Fioretti e Alfonso Esposito.

La delusione della difesa: “Non mi aspettavo questa sentenza perché le nostre argomentazioni erano solide e tanti testimoni hanno raccontato che De Santis ha cercato di sottrarsi a un linciaggio. Per questo mi sarei aspettato un proscioglimento per legittima difesa”. Lo ha detto Tommaso Politi, legale difensore di De Santis.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820