L’Italia batte la Scozia in amichevole (1-0) | Decisivo il gol di Graziano Pellè

di Redazione

» Sport » L’Italia batte la Scozia in amichevole (1-0) | Decisivo il gol di Graziano Pellè

L’Italia batte la Scozia in amichevole (1-0) | Decisivo il gol di Graziano Pellè

| domenica 29 Maggio 2016 - 19:55
L’Italia batte la Scozia in amichevole (1-0) | Decisivo il gol di Graziano Pellè

L’Italia di Antonio Conte ha battuto la Scozia in amichevole allo stadio Ta’Qali di Malta per 1-0: a decidere il gol di Graziano Pellè nel secondo tempo. Il ct della nazionale ora diramerà le convocazioni definitive per Euro 2016 prima dell’ultimo test con la Finlandia a Verona il 6 giugno.

>IL CALENDARIO DI EURO 2016

L’Italia, che torna a vincere in amichevole a distanza di 4 gare, ha messo in mostra una buona prova, eseguendo in maniera disciplinata il piano tattico proposto da Conte, con un’insistente ricerca delle fasce nel tentativo di allargare il campo.

Il risultato, però, non è stato trascendentale: se nel primo tempo, nonostante una circolazione di palla lenta, l’Italia è piano piano riuscita a costruire alcune occasioni soffrendo pochissimo, nel secondo tempo la nazionale, dopo aver trovato il gol con la punta centrale, si è lentamente spenta sul piano fisico e nemmeno i cambi hanno saputo ridare freschezza ad una nazionale leggermente più offensiva (con Florenzi e Bernardeschi esterni al posto di Candreva e Damian).

Gli scozzesi dal canto loro hanno avuto l’unico merito di contenere la manovra italiana sul nascere (spesso impostata direttamente dai difensori, anche con ottime verticalizzazioni) per poi ripartire in contropiede. L’unica grande occasione scozzese è arrivata da Ritchie, che ha mandato di poco a lato l’unico errore in disimpegno della sera nella retroguardia azzurra.

——

FINE PARTITA

3 minuti di recupero

43′ s.t. – L’Italia prova alcune soluzioni centrali, ma poco altro: la partita si trascina lentamente verso la conclusione. La Scozia prova a farsi vedere in avanti. Zaza, il più fresco, pressa praticamente su ogni pallone.

33′ s.t. – La Scozia sfiora il pari con Ritchie: errore in disimpegno della difesa azzurra e il tiro dal limite dello scozzese sfiora la rete sulla sinistra; Buffon probabilmente non ci sarebbe arrivato.

31′ s.t. – Cambiano gli uomini, non l’impostazione tattica: l’Italia si affida tanto alla fascia, che anzi ora è impostata in maniera più offensiva; questo però permette alla Scozia di avere qualche spazio in più.

22′ s.t. – Altri cambi per l’Italia: dopo l’ingresso di Parolo, in campo anche Jorginho e Zaza. Florenzi, dopo un’inizio di gara al centro viene dirottato sull’esterno.

15′ s.t. – Doppio cambio per l’Italia: escono Eder e Damian, entrano Insigne e Bernardeschi.

12′ s.t. – GOL ITALIA! PELLÉ! Grande verticalizzazione di De Rossi per Giaccherini al limite dell’area; l’esterno si accorge della presenza di Pellè a rimorchio e gli lascia il pallone; splendido il destro a giro sul palo di destra.

7′ s.t. – Adesso è la Scozia a cercare di manovrare palla e alzare il proprio baricentro. L’Italia contiene senza troppi affanni.

ORE 21.52: Inizia la ripresa! Due cambi nella Scozia, formazione invariata per l’Italia

ORE 21.36: Fine primo tempo

43′ p.t. – Bella azione Italia: Eder va via sulla sinistra in contropiede, triangola con Pellè entra in area e cade sul contrasto avversario! Le immagini, però, mostrano che ha accentuato notevolmente la caduta.

36′ p.t. – Contropiede Italia! Gli azzurri completano il disimpegno nei pressi della propria area e con 4 passaggi arrivano in area di rigore scozzese. Candreva tenta il tiro al volo dalla destra, ricevendo il cross, ma il pallone finisce alle stelle.

28′ p.t. – Ancora Giaccherini! Inserimento senza palla dalla sinistra dell’esterno, sul lancio lunghissimo di Chiellini; Giaccherini tenta il tiro di controbalzo sul secondo palo, ma il pallone è largo. Stavolta bella combinazione e buon tentativo dell’esterno azzurro.

23′ p.t. – OCCASIONE ITALIA! Giaccherini riceve palla all’altezza del dischetto dopo il cross basso di Candreva, ma tutto solo manda alto il tiro. Italia lenta a manovrare nella fase iniziale dell’azione, ma quando accelera riesce a trovare spazio sulla fascia.

15′ p.t. – Italia molto aggressiva sia in fase difensiva sia in fase di possesso palla, schiacciando la formazione scozzese nella propria metà campo e operando un buon pressing.

7′ p.t. – Palo Candreva! Splendido tiro dell’esterno azzurro che colpisce il palo di sinistra su punizione; sulla ribattuta si avventa Pellè ma il portiere riesce a far sua la palla.

5′ p.t. – Gli azzurri si appoggiano alla regia di De Rossi e cercano la manovra sulla fascia, cambiando spesso lato di campo con i lanci lunghi. Buona occasione in avvio per Pellè in area, ma la Scozia spazza via.

ORE 20.49: Inizia la partita.

——

Allo stadio Ta’Qali di La Valletta (Malta), Italia e Scozia scendono in campo in amichevole. Occhi puntati soprattutto sull’Italia, all’ultimo test prima delle convocazioni per Euro 2016.

>IL CALENDARIO DI EURO 2016

L’Italia non vince in amichevole da quattro partite consecutive (2 sconfitta e 2 pari), ma spera nella tradizione favorevole contro i britannici: in ambito internazionale sono 10 i confronti tra Italia e Scozia (7 vittorie Italia, 2 pari e 1 sola vittoria Scozia (datata 1965). L’ultimo confronto in competizioni internazionali è datata 17 novembre 2007, quando l’Italia espugnò Glasgow, con le reti di Luca Toni e Christian Panucci, centrando la qualificazione a EURO 2008.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ITALIA: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Candreva (17′ s.t. Parolo), Florenzi, De Rossi (22′ s.t. Jorginho), Giaccherini (35′ s.t. Bonaventura), Darmian (15′ s.t. Bernardeschi), Eder (14′ s.t. Insigne), Pellè (22′ s.t. Zaza). All. : Conte

SCOZIA: Marshall, Paterson (1′ s.t. Berra), Martin, Hanley, Mulgrew, McArthur (39′ s.t. Bryson), S. Fletcher, Anya (26′ s.t. Naismith), Mccormack (1′ s.t. D. Fletcher), Ritchie, Phillips (26′ s.t. Burke).  All. : Strachan

ARBITRO: Sant (Malta)

MARCATORI: 12′ s.t. Pellè (I)

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820