Aggiornato alle: 00:28

Pedopornografia, blitz della polizia di Catania | Denunciate 7 persone in varie zone d’Italia

di Redazione

» Cronaca » Pedopornografia, blitz della polizia di Catania | Denunciate 7 persone in varie zone d’Italia

Pedopornografia, blitz della polizia di Catania | Denunciate 7 persone in varie zone d’Italia

| giovedì 28 Luglio 2016 - 10:00
Pedopornografia, blitz della polizia di Catania | Denunciate 7 persone in varie zone d’Italia

Sono 7 le persone denunciate dalla polizia di Catania con l’accusa di istigazione a pratiche di pedofilia e detenzione di materiale di pornografia minorile. Gli “orchi” avevano una particolare predilezione per i piedi dei bambini che venivano ritratti anche in foto e video in pose erotiche.

Nel mirino degli investigatori sono finiti studenti ventenni. Perquisizioni domiciliari ed informatiche sono state compiute nelle abitazioni degli indagati, residenti a Messina, Enna, Alessandria, Bologna, Ancona, Lucca e Massa Carrara. Ad individuare la rete di feticisti e’ stato il Compartimento Polizia Postale di Catania in una operazione sotto copertura.

Le perquisizioni sono state disposte dalla Procura etnea. Quasi tutti i denunciati sono studenti ancora conviventi con i genitori, solo alcuni di essi avevano già precedenti in materia di pornografia minorile, mentre altri, nel corso delle perquisizioni, hanno inizialmente sostenuto che non pensavano fosse reato provare attrazione per i piedi dei bambini.

La successiva analisi del contenuto dei loro computer, però, faceva emergere anche l’archiviazione di immagini pedopornografiche. Ingente il materiale di questo tipo archiviato nei vari dispositivi elettronici sequestrati agli indagati, rinvenuto dagli investigatori.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it