Aggiornato alle: 07:45

Serie A, le decisioni del giudice sportivo: due giornate a Alvarez. Fermati per un turno Maran e Mihajlovic

di Redazione

» Sport » Serie A, le decisioni del giudice sportivo: due giornate a Alvarez. Fermati per un turno Maran e Mihajlovic

Serie A, le decisioni del giudice sportivo: due giornate a Alvarez. Fermati per un turno Maran e Mihajlovic

| martedì 13 Settembre 2016 - 17:12
Serie A, le decisioni del giudice sportivo: due giornate a Alvarez. Fermati per un turno Maran e Mihajlovic

Sono tre i giocatori squalificati dal giudice sportivo per la quarta giornata del campionato di Serie A: due giornate per Ricky Alvarez dopo l’espulsione rimediata contro la Roma.

CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE

ALVAREZ Ricardo Gabriel (Sampdoria): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Prima sanzione); per avere, al termine della gara, proferito un’espressione ingiuriosa con tono minaccioso nei confronti del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DUSSENNE Noe Georges (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. STORARI Marco (Cagliari): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

STORARI Marco (Cagliari): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

Anche due allenatori squalificati:

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

MIHAJLOVIC Sinisa (Torino): per aver, al 32° del primo tempo, protestato in maniera plateale avverso una decisione arbitrale, calciando con violenza una bottiglietta d’acqua semipiena in direzione della propria panchina, infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale; per avere proferito, alla notifica del provvedimento di allontanamento, espressione ingiuriosa nei confronti del Direttore di gara

MARAN Rolando (Chievo Verona):  per aver pronunciato espressione blasfema al 9 ° del secondo tempo;

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it