Serie B, pari fra Brescia e Bari: Brienza risponde a Caracciolo. Paura per uno steward colto da malore

di Redazione

» Sport » Serie B, pari fra Brescia e Bari: Brienza risponde a Caracciolo. Paura per uno steward colto da malore

Serie B, pari fra Brescia e Bari: Brienza risponde a Caracciolo. Paura per uno steward colto da malore

| venerdì 30 Settembre 2016 - 20:00
Serie B, pari fra Brescia e Bari: Brienza risponde a Caracciolo. Paura per uno steward colto da malore

Finisce in parità la sfida del Rigamonti tra Brescia e Bari, che ha aperto la settima giornata del campionato di Serie B, con le due formazioni che si portano rispettivamente a 10 e 9 punti in classifica.

Una partita vivace, segnata dai gol dei due veterani, Caracciolo e Brienza, ma anche dal malore di uno steward, soccorso prontamente (e con successo) al minuto 29 della ripresa prima di essere trasportato in ospedale in ambulanza.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE

BRESCIA – BARI: FINALE 1 – 1 Marcatori: 8′ s.t. Caracciolo (BRE), 18′ s.t. Brienza (BAR)

Nel primo tempo si è assistito ad un sostanziale predominio del Bari, trascinato dalle giocate in velocità di De Luca (abile ad attaccare la profondità), Brienza e Fedele, quest’ultimo autore dell’occasione più pericolosa, colpendo il palo con un tiro dal limite.

Nella ripresa, invece, il Brescia (fino ad allora impreciso, a parte una bella conclusione di Morosini) prende coraggio e approfitta di uno svarione difensivo per andare in vantaggio affidandosi all’airone Caracciolo, che di testa beffa Ichazo, uscito malamente dalla propria porta. Le Rondinelle sembrano avere in mano la partita, ma ci pensa Brienza a fermare gli entusiasmi con uno splendido mancino all’incrocio dei pali.

La partita continua ad alto ritmo, con il Bari che recrimina per un rigore per una spinta di Coly su De Luca: in quel momento uno steward si sente male nei pressi della curva sud e il gioco si ferma per circa tre minuti. La partita riprende tra gli applausi per le sue condizioni, ma a parte alcune incursioni di Kingsley Boateng e un accenno di risso per uno spintone di Torregrossa ad un avversario c’è poco altro da segnalare.

——

FINE PARTITA

53′ s.t. – Ci prova Boateng dal vertice sinistro dell’area. Pallone fuori di poco

51′ s.t. – Brescia sostanzialmente in 10 uomini. Bonazzoli non riesce a spingere per il problema alla coscia. Brocchi gli chiede di stringere i denti ma di forzare il meno possibile.

50′ s.t. – Brescia che prova a spingere dalla sinistra ma che perde palla e rischia di innescare il contropiede del Bari: Minelli rinvia il pallone.

47′ s.t. – Problema muscolare per Bonazzoli. Gioco che si ferma ancora e recupero che si allunga ancora.

7 minuti di recupero (3 dei quali per i soccorsi prestati allo steward, colto da malore ma prontamente soccorso)

43′ s.t. – Accenno di rissa fra le due formazioni dopo che Torregrossa spintona l’avversario dopo il fallo da dietro su Brienza. L’arbitro ammonisce Torregrossa per il fallo.

42′ s.t. – NEL BRESCIA ESCE MOROSINI ED ENTRA ROSSO

41′ s.t. – Mischia in area del Brescia su calcio d’angolo per il Bari. Pallone che staziona a lungo in area piccola prima di essere spazzato via.

39′ s.t. – AMMONITO TONUCCI. Fallo tattico su Torregrossa.

37′ s.t. – NEL BARI ESCE FEDATO ED ENTRA CASTROVILLI

35′ s.t. – Il Brescia tenta due volte la rovesciata in area, prima con Torregrossa (liscio), poi con Bonazzoli. Il Bari spazza via.

32′ s.t. – NEL BRESCIA ESCE CARACCIOLO ED ENTRA TORREGROSSA

29′ s.t. – Occasione per De Luca, che prova il destro in corsa dal limite. Minelli blocca. Nel frattempo, l’ambulanza lascia lo stadio passando a ridosso della tribuna centrale. Il pubblico di Brescia rinnova l’applauso di sostegno allo sfortunato steward.

28′ s.t. – L’arbitro e il delegato della Lega Serie B invitano le squadre a riprendere. Lo steward ha ripreso conoscenza, applaudito dal pubblico del Rigamonti prima di essere portato in ospedale.

25′ s.t. – Gioco fermo al Rigamonti. I medici a bordocampo sono tutti giunti in soccorso di uno steward, svenuto e rianimato. L’ambulanza è in arrivo.

23′ s.t. – Bari che reclama rigore per una spinta di Coly  su De Luca sulla destra, sul quale l’arbitro lascia correre. Nel frattempo apprensione per una persona che si sarebbe sentita male sulle tribune.

21′ s.t. – NEL BARI ESCE MARTINHO ED ENTRA BOATENG

18′ s.t. – GOL BARI! BRIENZA! L’attaccante barese riceve palla sulla destra, si accentra e scarica uno splendido mancino sul primo palo. Pallone che si insacca all’incrocio.

15′ s.t. – Il Bari non riesce a reagire: diversi i tentativi di aggredire in contropiede ma spesso affrettati ed imprecisi.

13′ s.t. – NEL BRESCIA ESCE NDOJ ED ENTRA CAMARA.

8′ s.t. – GOL BRESCIA! CARACCIOLO! Cross lungo di Bubnjic, che pesca Caracciolo a centro area: Ichazo sbaglia completamente l’uscita e l’Airone piazza in rete di testa a porta vuota.

2′ s.t. – Percussione di Fedato sulla sinistra, che piazza il cross in mezzo, respinto da Coly. Fedele tenta il tiro dalla distanza, ma anche il suo tiro viene respinto.

ORE 21.33: Inizia la ripresa. Nessuna sostituzione nelle due formazioni.

FINE PRIMO TEMPO

43′ p.t. – Palo di Fedele! De Luca serve il compagno al limite dell’area, che di prima tenta l’interno destro rasoterra sul primo palo. Minelli è sorpreso, ma viene salvato dal palo.

41′ p.t. – Brienza! Minelli esce in tuffo sul cross dalla destra, Brienza aggancia il pallone al limite dell’area e tenta il tiro sul palo di sinistra. Pallone fuori di pochissimo.

39′ p.t. – Occasione per Ndoj, che si ritrova il pallone fra i piedi in area sulla destra, dopo la conclusione deviata di un compagno. Conclusione di esterno che finisce larga.

36′ p.t. – Sempre De Luca, che attacca la profondità sulla sinistra sul pallone lungo e sfiora il gol con tocco di fino sul palo opposto. Conclusione sul fondo.

35′ p.t. – Morosini! Sinistro a giro da 25 metri che sfiora il palo di sinistra. Caracciolo invoca la deviazione di Ichazo, ma l’arbitro non è dello stesso avviso.

34′ p.t. – Ancora De Luca, che prova il tiro tagliando sul centro destra, servito con un assist filtrante in verticale. Minelli blocca in presa bassa.

31′ p.t. – Il Bari fallisce il contropiede, poi Sabelli tenta un tiro da oltre 30 metri. Pallone largo.

27′ p.t. – Ancora Bari pericoloso dalla destra, con Minelli che all’ultimo istante devia il pallone sull’inserimento di Brienza.

26′ p.t. – Grande giocata di Bisoli che salta in dribbling due avversari sulla destra e serve il pallone mezzo. Morosini tenta la girata: Ichazo insicuro ma blocca in due tempi.

22′ p.t. – AMMONITO FEDELE.

21′ p.t. – Si salva il Brescia! De Luca si inserisce in posizione regolare dalla sinistra e mette in mezzo; Brienza serve di nuovo De  Luca e Minelli respinge.

20′ p.t. – Manovra insistita del Brescia sul settore di destra, con Bonazzoli che tenta la conclusione personale da 20 metri. Pallone largo.

16′ p.t. – Bell’azione in velocità del Brescia, con Bonazzoli che dalla destra serve Caracciolo a centro area, che a sua volta serve di sponda Morosini al limite dell’area. Sinistro a giro sul palo di sinistra che finisce alto.

13′ p.t. – AMMONITO UNTERSEE. Fallo tattico in netto ritardo su Valiani.

10′ p.t. – Ancora Martinho, che va via sulla destra ed entra in area lungo la linea di fondo. Il giocatore del Bari insiste nel tenere palla e Minelli blocca in uscita.

8′ p.t. – De Luca gira palla sulla fascia destra per Martinho, che stoppa e tira di sinistro dal limite: tiro a giro sul secondo palo che però si perde sul fondo.

6‘ p.t. – Il Bari mantiene il possesso palla, mentre i padroni di casa aspettano nella propria metà campo per poi ripartire-

2‘ p.t. – AMMONITO COLY. Scivolata in ritardo da dietro sull’avversario.

1′ p.t. – Subito occasione per il Bari, che taglia verso il vertice sinistro dell’area e tenta il destro. Blocca Minelli.

ORE 20.32: Inizia la partita. Brescia che attacca da sinistra verso destra.

ORE 20.28: Tutto pronto al Rigamonti. Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Brescia in maglia Blu, Bari in maglia rossa.

——-

Quella di stasera è la sfida numero 12 nella storia fra Brescia e Bari allo stadio Rigamonti: i precedenti in casa delle Rondinelle dicono 3 vittorie Brescia, 2 vittorie Bari, 6 pareggi.

Il Brescia (9 punti) è reduce dalla vittoria in trasferta sulla capolista Cittadella e cerca il terzo risultati utile consecutivo. Il Bari (8 punti) invece, è reduce dalla cocente sconfitta in casa contro il Benevento e ha vinto solo una delle ultime 4 partite.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BRESCIA: Minelli; Untersee, Somma, Bubnjic, Coly; Bisoli, Pinzi, Ndoj; Morosini; Bonazzoli, Caracciolo. All. Brocchi.

BARI: Ichazo; Sabelli, Tonucci, Capradossi, Cassani; Martinho, Fedele, Valiani, Fedato; Brienza, De Luca. All. Stellone.

ARBITRO: Pasqua (Tivoli)

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820