Aggiornato alle: 22:26

Serie A, la Juventus vince ancora (0 – 3) | Dybala e Higuain annientano l’Empoli

di Redazione

» Sport » Serie A, la Juventus vince ancora (0 – 3) | Dybala e Higuain annientano l’Empoli

Serie A, la Juventus vince ancora (0 – 3) | Dybala e Higuain annientano l’Empoli

| domenica 02 Ottobre 2016 - 12:04
Serie A, la Juventus vince ancora (0 – 3) | Dybala e Higuain annientano l’Empoli

Dybala e Higuain, due volte, chiudono la pratica Empoli e la Juventus di Massimiliano Allegri porta a casa altri tre fondamentali punti.

>CLICCA QUI PER LE PAGELLE

18 punti  il bottino della Juventus in 7 giornate, 6 vittorie ed una sola sconfitta. Una marcia quasi perfetta quella dei bianconeri, che lascerebbe pensare ad un dominio nel gioco netto ed evidente. Ed invece, anche oggi, la capolista ha faticato, ha trovato una squadra ben chiusa, soprattutto nel primo tempo, e non è riuscita ad esprimere un bel gioco. E soltanto nella ripresa, grazie alla gran giocata di Dybala, i bianconeri sono riusciti a sbloccarla. 

Una volta in vantaggio, la Juve ha avuto vita facile. Martusciello ha provato a modificare la propria squadra, rendendola più offensiva, ma questo ha permesso agli avversari di ampliare il vantaggio e chiudere la partita. In 5 minuti, Higuain ha segnato i due gol che hanno portato l’Empoli al ko tecnico.

Come detto quindi, i bianconeri si portano a 18 punti, portandosi alla pausa per le nazionali ancora in testa. L’Empoli, al contrario, rimane a 4 punti e al penultimo posto. Dovesse vincere il Crotone, i toscani verrebbero raggiunti proprio dai calabresi.

45′ s.t. FINISCI QUI. La Juve batte 3-0 l’Empoli e rimane saldamente in testa alla classifica

38′ s.t NELLA JUVENTUS ENTRA STURARO ESCE PJANIC 

27′ s.t. NELLA JUVENTUS ENTRA PJACA ESCE DYBALA 

27′ s.t. NELL’EMPOLI ENTRA DIOUSSE ESCE PUCCIARELLI

27′ s.t. Grande occasione per Cuadrado che sfiora il 4-0

25′ s.t. 3-0 JUVENTUS! Erroraccio di Zambelli che consegna la palla ad Higuain che, da solo davanti a Skorupski, non può proprio sbagliare. Partita chiusa

22′ s.t. RADDOPPIA LA JUVE! Dopo Dybala, a segno anche l’altro attaccante, HIGUAIN! Gran sinistro dell’ex Napoli, gran gol!

21′ s.t. NELL’EMPOLI ENTRA MICHELIDZE ESCE TELLO 

20′ s.t. GOL DELLA JUVENTUS!! I bianconeri passano in vantaggio grazie al gol di DYBALA servito meravigliosamente da Alex Sandro. Gol importantissimo per la Juve

19′ s.t. MIRACOLO DI SKORUPSKI! Gran parata del portiere empolese che nega a Higuain il gol del vantaggio

17′ s.t. AMMONITO PASQUAL per gioco pericoloso

16′ s.t. NELLA JUVENTUS ENTRA LEMINA ESCE KHEDIRA

15′ s.t. NELL’EMPOLI ENTRA MARILUNGO ESCE MACCARONE

10′ s.t. Bella punizione di Pjanic e la deviazione di Bellusci manda la palla in angolo

9′ s.t. Si rischia la rissa in campo per un fallo su Pjanic! Il bosniaco ha subito protestato e i giocatori dell’Empoli se la sono presa parecchio

5′ s.t. AMMONITO HERNANES per fallo tattico

1′ s.t. Ricomincia la partita, l’Empoli gestisce il primo pallone

Ore 13.30 Squadre di nuovo in campo per la ripresa. Nessun cambio al momento

45′ p.t. Fine primo tempo! 0-0 dopo i primi 45 minuti, con la Juve che è andata vicino al vantaggio con Khedira e Cuadrado. L’Empoli però si difende bene e riparte

44′ p.t. Due grandi occasioni per la Juve, con Higuain che va vicino al vantaggio con un bel pallonetto

42′ p.t. Prima occasione per l’Empoli, col tiro di Zambelli mandato in calcio d’angolo da Buffon

39′ p.t. Ancora pericoloso Cuadrado. Ben servito da Dybala, l’ex fiorentina calcia centrale e non crea problemi a Skorupski

35′ p.t. Clamoroso errore di Cuadrado! Il colombiano si è divorato un gol incredibile, calciando tutto solo addosso a Skorupski

34′ p.t. Ha perso di intensità la partita. La Juve ha perso qualità mentre l’Empoli continua a difendersi bene

24′ p.t. Problemi per Cosic dell’Empoli, e gioco interrotto. Potrebbe essere un problema per Martusciello che non ha centrali di ruolo a disposizione

19′ p.t. Occasione JUVE! Il cross di Cuadrado prende una strana traiettoria e Skorupski è costretto a mettere in angolo

11′ p.t. Buona punizione di Dybala, facile però per Skorupski

9′ p.t. Clamorosa traversa di Khedira! Tutto solo davanti a Skorupski, il tedesco si divora un gol già fatto praticamente

8′ p.t. Bel pressing dell’Empoli che sta mettendo in difficoltà la squadra di Allegri

4′ p.t. Grande intensità in questo avvio di partita. L’Empoli è entrato bene in campo

1′ p.t. Comincia la partita. Primo pallone per la Juve

Ore 12.28 Squadre in campo e pronte per l’inizio della partita

FORMAZIONI UFFICIALI 

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Cosic, Bellusci, Pasqual; A. Tello, José Mauri, Croce; Krunic; Maccarone, Pucciarelli. All. Martusciello

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Dybala, Higuain. All. Allegri

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo 

L’Empoli non vince contro la Juventus da 12 partite (10 vittorie per la Juve e 2 pareggi), e più in generale, i toscani hanno vinto solo 2 partite in serie A contro i bianconeri. Entrambe le volte al Castellani, dove lo score è di 15 vittorie Juve, 3 pareggi e, appunto, 2 vittorie Empoli.

La squadra di Martusciello (4 punti) ha perso le ultime due partite per 2-0: l’ultima contro la Lazio, in trasferta, e prima contro l’Inter, in casa. Dovesse non segnare neanche oggi, per l’Empoli sarebbe la quarta partita senza segnare (le due sconfitte ed il pareggio contro il Torino), cosa che non accade dal 2007, quando poi la squadra retrocesse.

La capolista (15 punti) cerca continuità dopo le vittorie contro il Cagliari, il Palermo e la Dinamo Zagabria. La Juve ha vinto 16 delle ultime 18 gare, perdendo le uniche due partite delle serie in due delle ultime quattro trasferte. I bianconeri sono la squadra che segna di più nel primo tempo di tutta la serie A: ben 7 i gol nei primi 45 minuti, così come nel primo quarto d’ora (3 gol).

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it