Aggiornato alle: 00:40

Ragusa, compì violenze sessuali su due minori | Un 47enne pregiudicato finisce in manette

di Redazione

» Cronaca » Ragusa, compì violenze sessuali su due minori | Un 47enne pregiudicato finisce in manette

Ragusa, compì violenze sessuali su due minori | Un 47enne pregiudicato finisce in manette

| martedì 04 Ottobre 2016 - 16:04
Ragusa, compì violenze sessuali su due minori | Un 47enne pregiudicato finisce in manette

È finito agli arresti domiciliari un 47enne accusato di violenza sessuale su minori a Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa. Le indagini, svolte dai militari tra il 2000 e il 2004, hanno fatto luce su atti sessuali compiuti su due ragazzini all’epoca dei fatti minorenni e avvenuti proprio a Chiaramonte Gulfi. L’uomo deve scontare una pena residua di quattro anni e nove mesi.

“Gli elementi raccolti, che ne avevano delineato appieno le responsabilità in ordine alla vicenda – spiegano gli investigatori -, avevano consentito nel maggio 2013 l’arresto del 47enne. Inoltre, le conferme delle risultanze investigative acquisite hanno dato la possibilità all’Autorità giudiziaria etnea di emettere, nell’ottobre di quest’anno, apposita ordinanza a carico dell’uomo”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it