Nazionale, Ventura:”A Skopje partita delicata. Pellé ha mancato di rispetto a me e alla squadra”

di Elian Lo Pipero

» Sport » Nazionale, Ventura:”A Skopje partita delicata. Pellé ha mancato di rispetto a me e alla squadra”

Nazionale, Ventura:”A Skopje partita delicata. Pellé ha mancato di rispetto a me e alla squadra”

| sabato 08 Ottobre 2016 - 20:36
Nazionale, Ventura:”A Skopje partita delicata. Pellé ha mancato di rispetto a me e alla squadra”

La Nazionale italiana domenica sera affronterà la Macedonia a Skopje. Giampiero Ventura ha parlato alla vigilia in conferenza stampa

Sarà una gara difficile contro la Macedonia. Un match molto delicato dove sarà importante scendere in campo determinati”.

In questi giorni la decisione che ha fatto rumore senza dubbio è l’esclusione di Pellé: “Ha mancato di rispetto a me, alla squadra e alla maglia azzurra. Il gruppo non se lo meritava dopo aver disputato un Europeo di tanto sacrificio. Un gesto non accettabile”.

Diverse assenze per il commissario tecnico che a centrocampo ritrova Verratti: “E’ un giovane importante, un capitale della nazionale azzurra. Dovrebbe giocare lui domani, se non succedono cose strane stanotte. Con la Spagna non poteva giocare”.

Rispetto alla partita contro la Spagna contro la Macedonia ci vorrà più coraggio: “L’obiettivo è far crescere questa Nazionale partita dopo partita. Sotto tutti gli aspetti, non solo quello del coraggio. In Israele abbiamo vinto in 10 contro 11. Ora abbiamo negli occhi l’ora di sofferenza con la Spagna e quella non può essere l’Italia. Dobbiamo costruire qualcosa di importante, giorno dopo giorno”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820