Juve – Napoli, Allegri: “Partita bella, ma non decisiva. Cuadrado parte titolare”

di Redazione

» Sport » Juve – Napoli, Allegri: “Partita bella, ma non decisiva. Cuadrado parte titolare”

Juve – Napoli, Allegri: “Partita bella, ma non decisiva. Cuadrado parte titolare”

| venerdì 28 Ottobre 2016 - 13:33
Juve – Napoli, Allegri: “Partita bella, ma non decisiva. Cuadrado parte titolare”

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, nella conferenza stampa prepartita ha definito la sfida di domani sera contro il Napoli “importante, ma non decisiva”. “In questo momento della stagione gli scontri diretti non sono decisivi, sicuramente affascinanti, ma non decidono nulla. È un momento in cui si stanno rivelando le vere forze del campionato”. 

Allegri si è a lungo soffermato su Claudio Marchisio, rientrato mercoledì sera contro la Sampdoria: “Sono molto contento di riavere Claudio a disposizione, ma farlo rigiocare dopo 72′ e dopo un lungo periodo di inattività può essere un rischio. Ne parlerò con lui, con il mio staff e con i medici e poi prenderò una decisione”.

A proposito di formazione, in attacco l’allenatore bianconero ha poche alternative: “Sì, è vero, Cuadrado è decisivo a partita iniziata, ma in questo momento ho poche alternative. Per il resto, c’è da valutare Evra, che ha preso una botta, e penso che giocherà anche Lichsteiner, che si è allenato bene ed è sempre un grande professionista”.

Ultime battute sul Napoli di Sarri, avversario di domani appunto: “Sono una squadra che gioca bene, Sarri è un allenatore che lavora molto sia sulla fase offensiva che su quella difensiva. Il fatto che non abbiano un attaccante di ruolo potrebbe destabilizzarci e non farci avere punti di riferimento, vedremo come andrà”.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820