Aggiornato alle: 16:10

Le pagelle di Torino – Cagliari. Belotti si sblocca dagli 11 metri, Sau l’unico sufficiente

di Alberto Prestileo

» Sport » Le pagelle di Torino – Cagliari. Belotti si sblocca dagli 11 metri, Sau l’unico sufficiente

Le pagelle di Torino – Cagliari. Belotti si sblocca dagli 11 metri, Sau l’unico sufficiente

| sabato 05 Novembre 2016 - 19:49
Le pagelle di Torino – Cagliari. Belotti si sblocca dagli 11 metri, Sau l’unico sufficiente

Ecco le pagelle di Torino – Cagliari, match valevole per la 12a giornata di Serie A (clicca qui per la cronaca).

Torino (4-3-3): Hart 6; Zappacosta 7, Rossettini 5, Castan 6, Barreca 6,5; Benassi 7, Valdifiori 6,5, Baselli 6,5 (dal 27’s.t Obi 6); Iago Falque 6,5, Belotti 8 (dal 32′ s.t. Maxi Lopez s.v.), Ljajic 7,5(dal 25′ s.t. Martines 6)

I MIGLIORI DEL TORINO

Belotti: sblocca subito la partita dopo appena 2 minuti, e riesce anche a segnare il suo primo gol su rigore dopo i due parati. Festeggia al meglio la chiamata in azzurro.

Ljajic: il serbo è ovunque, segna il quinto gol in campionato e gioca, nel complesso, un’ottima partita, seconda soltanto a quella del gallo.

Benassi: dopo il gol contro l’Udinese, l’azzurro marca di nuovo il tabellino con un altro gol splendido.

I PEGGIORI DEL TORINO 

Rossettini: si perde Melchiorri sul cross che poi porta al 2-1. Gioca in totale una brutta partita, spingendo poco e non attaccando bene.

Cagliari (4-4-2): Storari 4,5; Isla 4, Bruno Alves 4,5, Ceppitelli 4, Pisacane 5,5; Dessena 4, Tachtsidis 4,5, Munari 5, Melchiorri 5,5 (dal 28′ s.t. Giannetti 5,5); Sau 6 (dal 15′ s.t. Padroni 5,5), Borriello 4,5 (dal 11′ s.t. Farias 6)

I MIGLIORI DEL CAGLIARI 

Sau: l’attaccante sardo non molla mai, ed è quello che, dopo il doppio vantaggio, dà la scossa alla propria squadra, quella che poi porta al gol di Melchiorri.

Melchiorri: segna il gol che momentaneo 2-1 con un bellissimo stacco di testa. Rastelli lo schiera largo in un centrocampo a 4, e la posizione non lo aiuta ma fa comunque bene

I PEGGIORI DEL CAGLIARI

Storari: il portiere ex Juve sbaglia su i primi due gol del Torino. Sul primo, respinge male la prima conclusione di Belotti, che permette poi allo stesso attaccante di segnare; sul secondo, si fa sorprendere dalla traiettoria di Ljajic.

Dessena: dopo la doppietta di lunedì sera, il capitano del Cagliari si fa buttare fuori per delle inutili proteste. Pessimo il suo atteggiamento in un momento della partita in cui protestare non serviva a nulla.

Tachtsidis: l’ex di turno gioca una partita pessima, sbagliando tutto i passaggi e soffrendo terribilmente il pressing forsennato degli uomini di Mihajlovic.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it