Orrore a Mosul, trovati 100 cadaveri decapitati | La fossa comune è stata scoperta dall’esercito

di Redazione

» Cronaca » Orrore a Mosul, trovati 100 cadaveri decapitati | La fossa comune è stata scoperta dall’esercito

Orrore a Mosul, trovati 100 cadaveri decapitati | La fossa comune è stata scoperta dall’esercito

| lunedì 07 Novembre 2016 - 19:30
Orrore a Mosul, trovati 100 cadaveri decapitati | La fossa comune è stata scoperta dall’esercito

Orrore senza fine in Iraq, dove circa 100 cadaveri decapitati sono stati trovati dalle forze governative irachene in una fossa comune nella città di Hammam Alil, 20 chilometri a sud di Mosul (recentemente liberata dall’occupazione dell’Isis). L’esercito ha precisato che i corpi sono stati scoperti in una fossa scavata nel campus dell’istituto di Agricoltura.

Potrebbe trattarsi di un’esecuzione di massa da parte degli integralisti. A denunciare la terribile scoperta è stato il comandante delle operazioni per la Liberazione della capitale irachena del Califfato, il generale Abdul Amir Rashid Yarallah come riporta il sito news locale “Furat News”.

“Le bande criminali di Daesh proseguono nel perpetrare i loro crimini contro i figli del nostro popolo: dopo avere liberato il distretto di Hamam al Alil, all’interno della facoltà dell’Agraria le forze irachene hanno scoperto una fossa comune con dentro 100 cadaveri con le teste decapitate”, ha detto il generale.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820