Inter, Pioli: “La squadra deve mettere passione in campo. Mi sento un potenziatore”

di Elian Lo Pipero

» Sport » Inter, Pioli: “La squadra deve mettere passione in campo. Mi sento un potenziatore”

Inter, Pioli: “La squadra deve mettere passione in campo. Mi sento un potenziatore”

| giovedì 10 Novembre 2016 - 14:27
Inter, Pioli: “La squadra deve mettere passione in campo. Mi sento un potenziatore”

Stefano Pioli, nuovo allenatore dell’Inter, è stato ufficialmente presentato presso la sala stampa del centro sportivo “Angelo Moratti”.

Per me è una grande gioia essere qui. So di avere grandi responsabilità, ma darò tutto per questi colori. Sono qui come potenziatore non come normalizzatore“.

In squadra ritroverà Antonio Candreva, giocatore con cui ha avuto qualche screzio ai tempi della Lazio: “Siamo entrambi dei professionisti, qui il contesto è diverso. Conto su di lui, ha le qualità per fare molto per la squadra”.

La situazione non è facile, ma Pioli non ha nessun timore: “Se tutti riusciranno a mettersi a disposizione otterremo grandi risultati, Non basta il talento, ho bisogno di passione”.  La rosa è ampia: “Ci sarà bisogno di tutti, ognuno avrà una possibilità. So già come giocare”.

Suning vorrebbe raggiungere la Champions League, ma la classifica si è complicata: “Abbiamo tempo per recuperare, vorrei riuscire a raggiungere questo obiettivo. Non illudo nessuno, ma ci crediamo”.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820