Siria, uccisi tre pericolosi leader dell’Isis | Sarebbero le menti degli attacchi di Parigi

di Redazione

» Cronaca » Siria, uccisi tre pericolosi leader dell’Isis | Sarebbero le menti degli attacchi di Parigi

Siria, uccisi tre pericolosi leader dell’Isis | Sarebbero le menti degli attacchi di Parigi

| martedì 13 Dicembre 2016 - 17:33
Siria, uccisi tre pericolosi leader dell’Isis | Sarebbero le menti degli attacchi di Parigi

Sarebbero tre tra le menti più autorevoli degli attacchi di Parigi, i leader dell’Isis uccisi oggi in alcuni raid di Raqqa. Il Pentagono ha annunciato che sono stati uccisi tre leader dell’Isis “implicati in attentati fuori dalla Siria“.

I tre jihadisti sono morti in un raid aereo del 4 dicembre. Si tratta di Salah Gourmat e di Sammy Djedou, legati ad Abu Muhammad al-Adnani, ucciso in agosto.

Il terzo, Walid Haman, che reclutava foreign fighters, era legato a un fallito attentato in Belgio.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820