Le pagelle di Inter – Lazio: Icardi fa solo doppietta, Handanovic sugli scudi. Felipe Anderson ci prova

di Elian Lo Pipero

» Sport » Le pagelle di Inter – Lazio: Icardi fa solo doppietta, Handanovic sugli scudi. Felipe Anderson ci prova

Le pagelle di Inter – Lazio: Icardi fa solo doppietta, Handanovic sugli scudi. Felipe Anderson ci prova

| mercoledì 21 Dicembre 2016 - 22:39
Le pagelle di Inter – Lazio: Icardi fa solo doppietta, Handanovic sugli scudi. Felipe Anderson ci prova

Ecco le pagelle di Inter-Lazio, partita valida per la diciottesima giornata di Serie A

LA CRONACA DELLA PARTITA

INTER  (4-2-3-1): Handanovic 6.5; D’Ambrosio 6.5, Miranda 6.5, Murillo 6, Ansaldi 5 (18′ s.t. Nagatomo 6); Kondogbia 6, Brozovic 6; Candreva 6 (41′ s.t. Gabigol s.v.), Banega 7 (29′ s.t. Palacio 6) Perisic 6; Icardi 7.

MIGLIORI INTER

Handanovic 6.5: Decisivo in due occasioni, entrambe su Immobile. Il portiere sloveno si conferma una certezza della squadra di Pioli

D’Ambrosio 6.5: Partita in fase difensiva perfetta. Miracoloso dopo un minuto su una conclusione a botta sicura di Lulic e poco prima della mezz’ora nel primo tempo su Felipe Anderson. Regala l’assist a Icardi per il 2-0

Banega 7: Nel primo tempo era stato poco pericoloso, nella ripresa ha preso ritmo e poco dopo l’inizio del secondo tempo sblocca il match con una splendida conclusione da fuori dopo aver strappato palla a Milinkovic Savic

Icardi 7: Quando c’è lui in campo non è sempre utto scontato: nella prima frazione ha toccato pochi palloni provando ad aprire gli spazi nella difesa biancoceleste, nella ripresa va alla conclusione tre volte segnando due reti. Sesta doppietta in campionato

PEGGIORI INTER

Ansaldi 5: L’ex Genoa aveva iniziato bene il match poi si è accesso Felipe Anderson ed è andato in tilt. Nella ripresa con l’ingresso di Keita le cose non migliorano e si prende anche un cartellino giallo. Pioli decide di sostituirlo con Nagatomo

 

LAZIO (4-3-3):  Marchetti 5.5; Basta 5, de Vrij 5, Wallace 6, Patric 5 (14′ s.t. Keita); Parolo 5, Biglia 5.5 (38′ s.t. Cataldi s.v.), Milinkovic 5; Felipe Anderson 7, Immobile 6, Lulic 6.5 (27′ s.t. Lombardi s.v.).

MIGLIORI LAZIO

Felipe Anderson 7: I pericoli della Lazio nascono tutti dai suoi piedi. Il brasiliano è scatenato sulla destra e solo D’Ambrosio dopo un’azione personale gli nega la gioia del gol

PEGGIORI LAZIO

Milinkovic Savic 5: Tanta difficoltà nella gestione della palla e troppo molle nei contrasti. Nella ripresa perde palla sull’attacco di Banega che segna.

De Vrj 5: Il più in  difficoltà nella difesa dei biancocelesti, principalmente nella ripresa. Sulla la prima rete di Icardi poteva fare molto meglio.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820