polemico nei confronti di gentiloni

Governo, Enrico Zanetti si tira indietro
“Rinuncio alla riconferma viceministro Mef”

di . Categoria: Politica

Enrico Zanetti, il segretario di Scelta Civica, si tira indietro. “All’indomani della formazione del governo, Ala-Sc aveva chiesto al premier Paolo Gentiloni un chiarimento politico sulla nostra piena partecipazione alla maggioranza. Abbiamo atteso pazientemente in queste settimane, ma nessun chiarimento politico è arrivato”, questo il motivo per cui Zanetti, ha annunciato che “di fronte a questo atteggiamento incomprensibile, non sono disponibile alla mia conferma quale viceministro al Ministero dell’Economia e delle Finanze”.

Ala non entrerà nel governo Gentiloni neanche nella tornata dei sottosegretari. Secondo quanto si apprende da fonti della maggioranza, il presidente del Consiglio avrebbe quasi completato la lista della squadra dell’esecutivo e, tranne per quanto riguarda qualche ultima limatura, non ci sarebbe nessun esponente del partito di Denis Verdini. Nel Cdm che si terrà giovedì, viene sottolineato, “sarà largamente confermata la pianta che c’è”.

28 dicembre 2016

Un Commento a “Governo, Enrico Zanetti si tira indietro | “Rinuncio alla riconferma viceministro Mef””

LASCIA IL TUO COMMENTO







LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news