Aggiornato alle: 15:02

Serie B, la Salernitana rischia ma batte il Perugia (2-1): a segno Donnarumma e Coda, Dezi non basta

di Andrea Zito

» Sport » Serie B, la Salernitana rischia ma batte il Perugia (2-1): a segno Donnarumma e Coda, Dezi non basta

Serie B, la Salernitana rischia ma batte il Perugia (2-1): a segno Donnarumma e Coda, Dezi non basta

| venerdì 30 Dicembre 2016 - 14:12
Serie B, la Salernitana rischia ma batte il Perugia (2-1): a segno Donnarumma e Coda, Dezi non basta

La Salernitana tira un sospiro di sollievo: i granata dominano a lungo, sciupano, rischiano nel finale, ma battono il Perugia per 2-1, salendo a 24 punti in classifica (momentaneamente a +3 sulla zona retrocessione); gli umbri invece continuano nelle propria crisi (30 punti, una sola vittoria nelle ultime 8).

SALERNITANA – PERUGIA: FINALE 2 – 1 Marcatori: 16′ p.t. Donnarumma (S), 34′ s.t. Coda (S), 46′ s.t. Dezi (P)

>LE PAGELLE

Una gara condotta con autorità e grinta dai granata di Bollini (che nonostante il successo prendono gol per la nona gara di fila), che sbloccano il risultato al 16′ del primo tempo con Donnarumma, beffando Elezay su un campanile alzato dal proprio centrale.

Il Perugia prova a buttarsi in avanti, esponendosi al contropiede avversario (condotta da Coda e Donnarumma) e le occasioni migliori capitano sui piedi di Drolè, che in area però spreca malamente, mentre Bianchi sembra lontano parente del giocatore di qualche anno fa (pericoloso solo nella ripresa con un tiro deviato da Terracciano).

Gli uomini di Bucchi si salvano con Volta in due occasioni (a porta vuota) sprecate dalla Salernitana, poi Didiba regala palla da rimessa laterale a Coda, che firma il 2-0 a 11 minuti dal termine. La partita sembra ormai finita e solo uno splendido gol di Dezi su punizione regala le ultime speranze agli umbri, i cui assalti finali nel recupero sono inutili e tardivi).

FINE PARTITA

46′ s.t. – GOL PERUGIA! DEZI! Splendido destro a giro su punizione a filo del palo di sinistra: Terracciano non può nulla.

4 minuti di recupero

44′ s.t. – Ancora un tentativo per Coda dalla sinistra: pallone altro sopra la traversa.

41′ s.t. – Improta si smarca, ma Zito cerca gloria personale dalla distanza: diagonale di sinistro sporco che si pede lentamente sul fondo.

37′ s.t. – NEL PERUGIA ESCE ACAMPORA ED ENTRA TRAORE

34′ s.t. – GOL SALERNITANA! CODA! Che errore del Perugia in rimessa! L’attaccante riceve direttamente in area sulla sinistra da rimessa laterale degli ospiti: stop e tiro che insacca all’incrocio sul primo palo. Fate la disattenzione della difesa del Perugia.

33′ s.t. – BIANCHI! Destro spalle alle porte del giocatore umbro, diretto all’angolino basso di destra, Terraciano è attento e devia in angolo.

29′ s.t. – NELLA SALERNITANA ESCE ROSINA ED ENTRA IMPROTA

28′ s.t. – Altro contatto duro, stavolta è Drolè che allarga il gomito sul volto di Laverone. anche stavolta l’arbitro era lontano dall’azione e semplicemente richiama i due giocatori.

25′ s.t. – Salernitana temporaneamente in 9: sia Rosina sia Della Rocca sono a bordo campo per ricevere cure dai medici. Per Rosina sembra ci siano problemi ad un polpaccio.

23′ s.t. – CODA SBAGLIA A PORTA VUOTA! Elezay esce profondo su Rosina (che rimane a terra), Coda dal limite manda alle stelle il pallone con la porta spalancata.

22′ s.t. – NELLA SALERNITANA ESCE DONARUMMA ED ENTRA CACCAVALLO

21′ s.t. – DONNARUMMA! Volta salva tutto sull’azione del granata, che salta il portiere in area dopo aver perso maldestramente il pallone, ma Volta mura la conclusione a porta vuota.

19′ s.t. – Ottimo anticipo di Volta che ferma il lancio di Coda per Donnarumma, lanciati entrambi in contropiede

18′ s.t. – Di Chiara a terra: ha ricevuto una manata al volto da Busellato, ma la terna arbitrale non prende ulteriori provvedimenti.

15′ s.t. – Rosina riceva palla in corsa in area sulla destra, ma perde l’uno contro uno con il marcatore diretto: si salva il Perugia.

14′ s.t. – NEL PERUGIA ESCE ZEBLI ED ENTRA RICCI

12′ s.t. – Donnarumma salta Didiba senza commettere fallo (protestano gli ospiti) e crossa in area dalla sinistra: Coda prova la sponda a centro area per Rosina, ma il pallone è facile preda dei centrali del Perugia.

8′ s.t. – Nervi tesi in campo con Di Chiara che spintona l’avversario che non restituisce palla. Il direttore di gara invita tutti alla calma.

6′ s.t. – NELLA SALERNITANA ESCE RONALDO ED ENTRA ZITO

5′ s.t. – NEL PERUGIA ESCE BONAIUTO ED ENTRA ZAPATA

2′ s.t. – Ancora un gol annullato alla Salernitana: stavolta a ricevere in posizione irregolare il pallone filtrante è Coda, che piazza il pallone all’angolino basso di destra, ma è tutto inutile.

ORE 16.03: INIZIA LA RIPRESA. Nessuna cambio nelle due formazioni

FINE PRIMO TEMPO

44′ p.t. – Cross al volo di Dezi dalla destra, ma Bianchi a centro area è difettoso nel controllo e non riesce a servire Drolè. Si salva la Salernitana.

40′ p.t. – Altro cross dalla destra della Salernitana: Busellato controlla a centro area e sscarica fuori area per Ronaldo. Conclusione angolata sul palo di destra, che Elezay riesce a bloccare.

36′ p.t. – Fuorigioco di Donnarumma sul passaggio filtrante di Coda, eseguito con un attimo di ritardo: i centrali del Perugia salgono e impediscono al granata di involarsi verso la porta.

33′ p.t. – Punizione Perugia dalla sinistra: il pallone viene respinto, ma Belmonte prova in area la girata di sinistro. pallone in curva.

29′ p.t. – CHE OCCASIONE PER DROLÉ! Pallone crossato dalla sinistra verso l’area piccola, il centrale granata liscia l’intervento, ma il tiro da due passi e vien bloccato a terra da Terraciano. Bianchi era completamente smarcato a centro dell’area piccola.

28′ p.t. – Donnarumma gira il pallone per la fascia destra: il cross dentro è teso, ma stavolta è bella ed efficace la respinta in tuffo del portiere umbro Elezay in area piccola.

23′ p.t. – Gol annullato alla Salernitana: Busellato segna dal vertice dell’area piccola indisturbato, ma lui ed un suo compagno sono in netta posizione di fuorigioco.

22′ p.t. – AMMONITO VITALE. Fallo da dietro su Bonaiuto.

21′ p.t. – DROLE!!! Percussione centrale di Dezi sulla trequarti e pallone in area sulla sinistra per Dezi, che prova il mancino sul primo palo. Pallone fuori di poco.

16′ p.t. – GOL SALENRITANA! DONNARUMMA! Cross dalla fascia destra agganciato a centro area da Coda, che in arretramento prova il tiro sul secondo palo. Pallone deviato che si impenna, Donnarumma beffa Elezay in uscita e ribadisce in rete da circa 6 metri a porta spalancata.

14′ p.t. – Proteste della Salernitana per l’intervento fuori area del portiere Elezay, con un braccio secondo i granata. Uscita spericolata del portiere che ha rischiato di subire il pallonetto dalla fascia destra.

13′ p.t. – Tentativo dalla distanza di Ronaldo di esterno destro: pallone largo sul fondo.

10′ p.t. – Punizione sulla trequarti di destra per il Perugia, battuta corta per il tiro dalla distanza di Acampora: pallone murato dalla difesa granata, ma gli umbri restano in zona d’attacco.

6′ p.t. – Acampora prova a sfondare sulla fascia sinistra a ridosso della linea di fondo: pallone deviato in calcio d’angolo, battuto però troppo lungo. Il Perugia però rimane in possesso.

2′ p.t. – É la Salernitana a manovrare palla in avvio, agendo soprattutto sulla fascia. Subito prime indicazioni di Bucchi ai giocatori del Perugia.

ORE 15.02: INIZIA LA PARTITA! Salernitana in maglia granata, Perugia in completo bianco. I padroni di casa attaccano da destra verso sinistra.

ORE 14.59: Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Tra poco il via alla gara.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

SALERNITANA (4-3-3): Terracciano; Laverone, Perico, Bernardini, Vitale; Busellato, Ronaldo (6′ s.t. Zito), Della Rocca; Rosina (29′ s.t. Improta), Coda, Donnarumma (22′ s.t. Caccavallo). All. : Bollini.

PERUGIA (4-3-3): Elezay; Didiba, Volta, Belmonte, Di Chiara; Acampora (37′ s.t. Traore), Zebli (14′ s.t. Ricci), Dezi; Buonaiuto (5′ s.t. Zapata), Bianchi, Drolé. All. : Bucchi

ARBITRO: Aureliano (Bologna)

Salernitana e Perugia si sfidano all’Arechi con obiettivi opposti: entrambe hanno vinto solo una delle ultime 6 partite, con i granata che hanno sempre subito gol nelle ultime 8 partite (solo 3 punti nella gestione Bollini). I padroni di casa (17esimi con 21 punti) hanno bisogno di allontanare la zona retrocessione, gli umbri (30 punti in classifica) vogliono rilanciarsi in zona playoff.

Sono 18 i precedenti giocati in terra campana tra le due squadre: il bilancio è di 8 vittorie Salernitana, 9 pari e un solo successo Perugia (campionato di Serie B 2004/2005). Le ultime 3 sfide all’Arechi sono finite in parità, mentre l’ultimo successo granata risale al campionato di C1 2006/2007.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it