Sir Andy Murray: il britannico nominato cavaliere dalla Regina Elisabetta assieme a Mo Farah

di Andrea Zito

» Altri Sport » Sir Andy Murray: il britannico nominato cavaliere dalla Regina Elisabetta assieme a Mo Farah

Sir Andy Murray: il britannico nominato cavaliere dalla Regina Elisabetta assieme a Mo Farah

| sabato 31 Dicembre 2016 - 17:04
Sir Andy Murray: il britannico nominato cavaliere dalla Regina Elisabetta assieme a Mo Farah

Andy Murray, Cavaliere dell’ordine britannico. Anzi: Sir Andy Murray. Il britannico numero 1 del mondo è stato insignito dalla Regina Elisabetta del titolo di MBE (Member of British Empire), in quanto inserito nella lista delle onorificenze di Capodanno della Famiglia Reale.

Murray dopo un 2016 trionfale (Wimbledon, oro a Rio e numero 1 del mondo) è stato insignito del titolo “per i suoi servizi al tennis e alla beneficenza (come ambasciatore Unicef, ndr.)”: secondo alcune fonti lo scozzese sarebbe addirittura il più giovane cavaliere britannico dell’epoca moderna.

Murray però è in buona compagnia: tra gli sportivi insigniti del titolo di cavaliere (o dama al femminile) vi sono anche la canottiera Katherine Grainger (a medaglia in 5 giochi olimpici diversi; la donna britannica più medagliata di sempre), il tennista paralimpico Gordon Reid, Lee Pearson (11 ori olimpici nell’equitazione paralimpica), il mezzofondista pluricampione olimpico Mohamed Farah (oro a Rio nei 5 mila e nei 10 mila) e Jessica Ennis Hill (un oro e un argento olimpico nell’eptathlon).

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820