Aggiornato alle: 08:15

Serie A, l’Empoli batte di misura (1 – 0) il Palermo|Decisiva la rete su rigore di Maccarone

di Elian Lo Pipero

» Sport » Serie A, l’Empoli batte di misura (1 – 0) il Palermo|Decisiva la rete su rigore di Maccarone

Serie A, l’Empoli batte di misura (1 – 0) il Palermo|Decisiva la rete su rigore di Maccarone

| sabato 07 Gennaio 2017 - 17:11
Serie A, l’Empoli batte di misura (1 – 0) il Palermo|Decisiva la rete su rigore di Maccarone

Una vittoria di misura, ma fondamentale per l’Empoli che batte 1-0 il Palermo. Decisiva la rete d Maccarone su calcio di rigore a 12 minuti dalla fine.

L’Empoli porta a casa tre punti importanti contro una diretta concorrente per la corsa salvezza. A livello di conclusione gli uomini di Martusciello hanno deluso, ma si confermano solidi in difesa: ottava partita senza subire reti.

Si interrompe la mini striscia positiva del Palermo di due risultati utili consecutivi. Ingenuo Cionek nell’episodio del calcio di rigore, nel primo tempo atteggiamento sbagliato degli uomini di Corini che sembravano accontentarsi del pareggio. Nel secondo tempo maggiori pericoli per Skorupski senza molta concretezza. I rosa si trovano adesso a meno sette punti dalla salvezza

Empoli – Palermo: 1 – 0 Marcatori: 33′ s.t. Maccarone su calcio di rigore (E)

ORE 19.54 FINE PARTITA

48′ s.t. ESPULSO L’ALLENATORE DEL PALERMO CORINI per proteste. Le lamentele dei rosa riguardano una presunta trattenuta inn area di rigore ai danni di Rispoli

47′ s.t. AMMONITO BRUNO HENRIQUE per proteste

45′ s.t. 5′ minuti di recupero

40′ s.t. BALOGH! Entra in area dalla sinistra e davanti Skorupski tira di destro: parata del portiere

38′ s.t. CAMBIO PALERMO: ENTRA BALOGH ESCE JAJALO

36′ s.t. CAMBIO PALERMO: ENTRA DIAMANTI ESCE CIONEK

33′ s.t. RETE DI MACCARONE! TIRO POTENTE CHE NON LASCIA SCAMPO A POSAVEC

32′ s.t.. CALCIO DI RIGORE PER L’EMPOLI: AMMONITO CIONEK per trattenuta su Maccarone

31′ s.t. CAMBIO EMPOLI: ENTRA MACCARONE ESCE MARILINGO

30′ s.t. CAMBIO PALERMO: ENTRA ALEESAMI ESCE MORGANELLA

29′ s.t. AMMONITO MORGANELLA per fallo su Marilungo

22′ s.t. QUAISON! Scambio Bruno Henrique-Quaison al limite dell’area, tiro dello svedese sul primo palo che trova la parata di Skorupski

19′ s.t. CAMBIO EMPOLI: ENTRA PUCCIARELLI ESCE SAPONARA

17′ s.t. Nestorovski riceve palla al limite: destro lento che viene parato tranquillamente da Skorupski

12′ s.t. JAJALO! Tiro velenoso dello sloveno dalla distanza, Skorupski è costretto a deviare in angolo

12′ s.t. AMMONITO LAURINI per un fallo in ritardo su Morganella

10′ s.t. La ripresa è iniziata sulla falsariga del primo tempo: tanta  lotta a centrocampo e poche occasioni

ORE 19.03 INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 18.47 FINE PRIMO TEMPO

45′ p.t. 1′ minuto di recupero

41′ p.t. Empoli pericoloso: cross insidioso di Pasqual, Posavec allontana di pugni

35′ p.t. Sponda di Nestorovski per Jajalo che dai 25 metri prova il tiro: palla alta

26′ p.t. BELLUSCI! Tiro dal limite dell’area che trova la pronta respinta di Posavec

25′ p.t. Cross dalla sinistra di Saponara, Michelidze in scivolata viene anticipato da Goldaniga

20′ p.t. Il più attivo nell’Empoli è sicuramente Croce che sulla sinistra  sta mettendo in seria difficoltà Cionek

10′ p.t. Regna l’equilibrio in questi primi minuti, nessun tiro in porta

1′ p.t. Subito Palermo pericoloso: cross rasoterra dalla sinistra, palla che attraversa tutta l’area di rigore e arriva a Rispoli che di destro tira: conclusione ribattuta

ORE 18.01 INIZIA LA PARTITA: Il primo pallone viene giocato dall’Empoli

LE FORMAZIONI UFFICIALI

EMPOLI: 28 Skorupski; 2 Laurini, 6 Bellusci, 24 Cosic, 21 Pasqual; 33 Krunic, 8 Diousse, 11 Croce (cap.); 10 Saponara (19′ s.t. Pucciarelli); 89 Marilungo (31′ s.t. Maccarone), 9 Mchedlidze.

PALERMO: 1 Posavec; 15 Cionek (36′ s.t. Diamanti), 12 Gonzalez, 6 Goldaniga; 3 Rispoli, 28 Jajalo (38′ s.t. Balogh), 14 Gazzi, 25 B.Henrique, 89 Morganella (cap.) (30′ s.t. Aleesami); 21 Quaison; 30 Nestorovski.

Dopo due settimane di interminabile attesa, torna la Serie A: Empoli-Palermo è un importantissimo snodo per il campionato di entrambe le squadre, giunte al primo vero scontro per la salvezza. I padroni di casa con una vittoria, allungherebbero il distacco dalla zona calda, per i rosanero c’è solo un risultato a disposizione: i 3 punti.

 

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it