Aggiornato alle: 17:02

Il Milan blocca la Lazio: 1 a 1 all’Olimpico. Apre Biglia su rigore, poi Suso trova il pari

di Riccardo Bagarella

» Sport » Il Milan blocca la Lazio: 1 a 1 all’Olimpico. Apre Biglia su rigore, poi Suso trova il pari

Il Milan blocca la Lazio: 1 a 1 all’Olimpico. Apre Biglia su rigore, poi Suso trova il pari

| lunedì 13 Febbraio 2017 - 19:53
Il Milan blocca la Lazio: 1 a 1 all’Olimpico. Apre Biglia su rigore, poi Suso trova il pari

Il solito Milan che non molla mai (ma che si sveglia anche sempre troppo tardi): rovinata la festa alla Lazio, che con il rigore trasformato da capitan Biglia a fine primo tempo sembrava avere già in mano vittoria e quarto posto, e invece la prima volta che ha lasciato il minimo spazio a Suso la squadra di Inzaghi è stata punita.

LAZIO – MILAN: 1 – 1

Marcatori: 46′ p.t. Biglia (L) su rigore, 40′ s.t. Suso (M)

>LE PAGELLE

È vero, il rigore concesso alla Lazio e che le aveva regalato il vantaggio è piuttosto dubbio, ma c’è da dire che sin lì i biancocelesti avevano dominato: una superiorità evidente che avrebbe dovuto portare Immobile e compagni a chiudere il match, e invece i padroni di casa hanno sprecato troppe occasioni per trovare il raddoppio…

… e alla fine ne hanno fatto le spese. Nulla da dire invece alla squadra di Montella sul piano del carattere. Anche oggi i rossoneri hanno recuperato il risultato nel finale, ciò non toglie che comunque segnali preoccupanti siano arrivati anche questa sera all’Olimpico: pane per i denti del tecnico del Milan.

ORE 22.40 – FINISCE IL MATCH

45′ s.t.: 4 minuti di recupero.

44′ s.t.: AMMONITO MILINKOVIC-SAVIC per un fallo su Sosa.

42′ s.t.: NELLA LAZIO ENTRA PATRIC, ESCE RADU.

42′ s.t.: NELLA LAZIO ENTRA LOMBARDI, ESCE F. ANDERSON.

40′ s.t.: PAREGGIA IL MILAN, HA SEGNATO SUSO! L’argentino entra in area, disorienta gli avversari con alcune finte e calcia magnificamente: il suo sinistro a giro s’insacca sul secondo palo.

38′ s.t.: Occasione Lazio! Immobile da posizione ravvicinata tenta il piatto a giro sul secondo palo: Donnarumma intuisce l’angolo e para!

37′ s.t.: AMMONITO M. FERNANDEZ per un fallo su Lulic.

35′ s.t.: Occasione Lazio! Milinkovic-Savic col destro a giro manda fuori di un niente alla sinistra di Donnarumma, che nella circostanza rimane immobile.

32′ s.t.: NEL MILAN ENTRA M. FERNANDEZ, ESCE POLI.

31′ s.t.: F. Anderson riceve palla in area e da posizione leggermente defilata manda sull’esterno della rete.

30′ s.t.: Occasione Milan! Sosa batte la punizione e cerca direttamente la porta: Strakosha vola e mette in corner.

27′ s.t.: Insidioso cross basso di F. Anderson, Donnarumma esce coraggiosamente e allontana coi pugni.

22′ s.t.: Il Milan protesta per un presunto fallo di Lulic su Abate nell’area della Lazio: per l’arbitro non c’è nulla e il gioco prosegue.

20′ s.t.: NELLA LAZIO ENTRA LULIC, ESCE KEITA.

17′ s.t.: NEL MILAN ENTRA LAPADULA, ESCE OCAMPOS.

17′ s.t.: AMMONITO RADU per proteste.

14′ s.t.: Immobile si lancia in contropiede ed entra in area, Vangioni lo ferma con un gran recupero.

11′ s.t.: F. Anderson entra in area con un bello sprint, Deulofeu in ripiegamento difensivo lo chiude bene e mette in corner.

9′ s.t.: Occasione Lazio! Missile da fuori area di F. Anderson al termine di un contropiede: il pallone esce di un niente sopra la traversa.

8′ s.t.: NEL MILAN ENTRA SOSA, ESCE LOCATELLI.

6′ s.t.: F. Anderson salta Vangioni e mette in mezzo, Donnarumma con una grande uscita anticipa di un soffio Milinkovic-Savic.

3′ s.t.: Poli tenta lo scambio in area con Ocampos, che però non riesce a controllare e si trascina il pallone fuori.

ORE 21.50 – INIZIA LA RIPRESA. Nessun cambio nelle due formazioni.

ORE 21.34 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 1 – 0. La Lazio ha fatto di più del Milan e va al riposo meritatamente in vantaggio grazie al rigore trasformato da Biglia. Rossoneri davvero poca roba in avanti.

46′ p.t.: LAZIO IN VANTAGGIO, HA SEGNATO BIGLIA! Il capitano biancoceleste calcia il rigore forte e angolato alla destra di Donnarumma, che intuisce ma non può arrivarci.

45′ p.t.: RIGORE PER LA LAZIO! Contatto tra G. Gomez, Donnarumma in uscita e Immobile, che cade nell’area rossonera: per l’arbitro ci sono gli estremi per il calcio di rigore.

44′ p.t.: Sinistro da fuori di F. Anderson: debole e centrale, facile la presa di Donnarumma.

42′ p.t.: Pasalic tenta l’uno-due in area con Deulofeu, ma il tocco di ritorno è troppo lungo e il pallone arriva a Strakosha.

40′ p.t.: Suso ci prova da lontanissimo: il suo tiro, deviato, arriva poi direttamente a Strakosha.

37′ p.t.: Parolo in contropiede serve al limite dell’area Biglia, che calcia di prima ma manda direttamente tra le braccia di Donnarumma.

35′ p.t.: F. Anderson serve in area Parolo, che tenta l’assist di prima verso il centro ma sbaglia il tocco: recupera la difesa del Milan.

32′ p.t.: Deulofeu ci prova da fuori ma calcia malissimo e non trova la porta: altissimo sopra la traversa.

29′ p.t.: Occasione Milan! Ocampos ruba palla a Basta, entra in area e calcia da posizione un po’ defilata: sicura la presa a terra di Strakosha.

28′ p.t.: Occasione Milan! Sugli sviluppi di un corner Hoedt da dentro l’area piccola colpisce al volo, ma uno strepitoso Donnarumma gli dice di no!

26′ p.t.: Occasione Lazio! Diagonale sinistro di Immobile fuori di un soffio alla sinistra di Donnarumma!

25′ p.t.: Occasione Lazio! Keita riceve palla in area e calcia subito: potente ma centrale, Donnarumma blocca in due tempi.

24′ p.t.: AMMONITO VANGIONI per un fallo su Parolo.

21′ p.t.: G. Gomez spinge Immobile nell’area rossonera: la Lazio protesta, ma per l’arbitro non c’è nulla.

20′ p.t.: F. Anderson con una bella giornata si libera per il tiro, ma calcia male col sinistro: tra le braccia di Donnarumma.

19′ p.t.: Keita riceve palla nel cuore dell’area e calcia di prima: centrale, Donnarumma blocca a terra.

17′ p.t.: La Lazio è partita subito forte, un po’ troppo timido l’avvio del Milan.

14′ p.t.: Occasione Lazio! Su un perfetto cross teso di Parolo, Immobile di testa manda fuori di un niente.

12′ p.t.: Occasione Lazio! Gran doppio intervento di Donnarumma prima su Biglia, poi su Immobile: l’arbitro poi ferma l’azione per fuorigioco dell’attaccante biancoceleste.

11′ p.t.: Occasione Lazio! Sugli sviluppi di un angolo grandissimo anticipo di Vangioni su Immobile, che altrimenti avrebbe potuto colpire indisturbato da ottima posizione.

9′ p.t.: Imbucata in area per Immobile, che aggancia ma viene fermato per fuorigioco.

6′ p.t.: Due corner consecutivi battuti dai rossoneri, che però sugli sviluppi non riescono a rendersi pericolosi.

4′ p.t.: Deulofeu prova l’uno contro due su un buon contropiede: Hoedt se la cava e chiude in angolo.

2′ p.t.: Keita dopo una buona giocata calcia da fuori: tiro debole e centrale, Donnarumma blocca in due tempi.

ORE 20.48 – INIZIA IL MATCH. Lazio in maglia biancoceleste, attacca da sinistra verso destra. Milan in completa divisa nera.

FORMAZIONI UFFICIALI

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Basta, De Vrij, Hoedt, Radu (dal 42′ s.t. Patric); Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic; F. Anderson (dal 42′ s.t. Lombardi), Immobile, Keita (dal 20′ s.t. Lulic). All.: S. Inzaghi.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, G. Gomez, Zapata, Vangioni; Pasalic, Locatelli (dall’8′ s.t. Sosa), Poli (dal 32′ s.t. M. Fernandez); Suso, Deulofeu, Ocampos (dal 17′ s.t. Lapadula). All.: Montella.

MARCATORI: 46′ p.t. Biglia (L) su rigore, 40′ s.t. Suso (M).

AMMONITI: Vangioni, M. Fernandez (M); Radu, Milinkovic-Savic (L).

ESPULSI: –

ARBITRO: Damato (Barletta).

——-

Dopo la lunga serie positiva nel girone d’andata, il Milan (40) ha cominciato malissimo quello di ritorno, conquistando un solo punto nelle prime 4 giornate; la vittoria esterna nel recupero contro il Bologna però ha riacceso le speranze europee dei rossoneri, al momento a -5 dall’Europa League (la Champions invece dista ben 11 punti).

La Lazio (43) invece continua a navigare a gonfie vele: è in piena zona Europa, ha 11 punti in più rispetto alla passata stagione e si trova a -2 dal quinto posto dell’Atalanta, che è l’unica squadra di A ad aver fatto meglio dei biancocelesti in questa speciale classifica (+15 rispetto allo scorso campionato).

I PRECEDENTI: Milan avanti nei precedenti (73) in Serie A con 21 successi contro i 18 della Lazio; 34 i pareggi. I rossoneri però hanno vinta una sola delle ultime 5 sfide all’Olimpico: in mezzo 3 vittorie biancocelesti e un pari.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it