Il presidente degli Usa, Donald Trump, non si arrende. Uno degli obiettivi da raggiungere è la costruzione del muro con il Messico. Intervenendo alla conferenza annuale del movimento conservatore (Cpac), ha ribadito che “costruiremo il muro col Messico, e lo faremo prima del previsto”.

“Abbiamo difeso i confini delle altre nazioni, mentre abbiamo lasciato i nostri spalancati. Costruiremo il muro. Manderemo via da questo Paese le persone cattive”, ha poi aggiunto.

“Cancelleremo e rimpiazzeremo l’Obamacare“, che non funziona: ha poi detto il presidente Donald Trump. “Salveremo gli americani da questo disastro consentendo loro di accedere alle cure che meritano”, ha aggiunto.