14.31 – Anche per Thomas arriva il momento di rivedere il suo percorso all’interno della scuola di Amici. “Penso di essere cresciuto molto sia artisticamente che come persona”, dice il cantante. “Sono cresciuto guardando realtà che mi facevano paura”.

14.29 – Riccardo ha scritto una nuova canzone e si confronta con i suoi compagni per capire se “funziona”. “Io già la sento ovunque…”, commenta Vittoria.

14.24 – Dopo le pizze di ieri, Boosta arriva nella casetta dei Bianchi con dei doni: libri per tutti.

14.22 – Anche Michele è alla prove con Elisa.

14.19 – “Non me lo posso permettere adesso di essere stanco”, dice poi Cosimo in confessionale. “Bisogna reagire così non va bene. Alla fine rovino tutto e quindi sono nervoso”. “Cosimo è tutta roba che hai in testa”, gli dice Vittoria.

14.15 – Cosimo inizia a sentire un po’ di ansia per il debutto al serale. La maestra Titova si accorge subito che c’è qualcosa che non va ma il ballerino minimizza. Poi anche Vittoria e Andreas provano a parlargli ma anche in quel caso Cosimo si nasconde dietro un “tutto bene” che non convince i suoi compagni. “Il primo giorno lo ballavo perfetto ora non lo riesco a ballare più”, dice alla fine Cosimo.

14.13 – Nelle due casette si inizia a pensare alle due manche e chi potrebbe finire al ballottaggio.

14.09 – Federica fa un “ripassone” con Elisa a poche ore dal primo serale. “Ognuno ha una cosa da dare che nessun altro può dare. Ognuno ha un dna diverso e questo dovete far venire fuori”, dice la direttrice artistica.

14.07 – Nello studio del serale le prove continuano anche per Vittoria. Anche per la ballerina la coreografia va meglio: “Non vedo l’ora di farla”, dice.

14.05 – Dopo le incertezze di ieri, Veronica esorta Andreas a fare tutte le domande che gli vengono, sia a lei che a Giuliano. Il ballerino ammette di avere avuto all’inizio delle difficoltà per il modo diverso di lavorare di Giuliano, poi Veronica lo rassicura dicendo che le prove stanno andando meglio.

13.59 – Oliviero e Sebastian stanno preparando la loro prima corale di ballo. “Adesso bisogna essere omogenei con tutto il resto quindi non sappiamo come risultiamo”, dice Oliviero. Poi la maestra Celentano lo va a trovare in casetta: “So che sei un po’ giù per la corale mi spieghi cosa è successo? Ho visto che l’hai fatto bene pensavo ti venissero più difficili queste coreografie. Ti assicuro che mi hai meravigliato avevo paura di vederti fuori dallo stile, un po’ legnosetto e invece mi hai colpito”, gli dice la maestra. “La mia preoccupazione è relativa a come sarà il risultato adesso e cosa penseranno loro del mio inizio”, ammette Oliviero. “Anche loro ti devono conoscere, ogni volta è un inizio. Magari vedranno che sei un po’ più lento ma l’importante è il risultato. Se pensi a quello che stai facendo e se in quel momento stai facendo davvero quello per cui sei lì nessuno ti può giudicare fuori luogo”, continua la Celentano. “E poi ti devi anche un po’ divertire!”.

13.54 – Nella casetta dei Blu Andreas e Cosimo si divertono a cantare… così tanto che Rudy Zerbi è costretto a intervenire! “Complimenti, davvero complimenti”, dice il docente. “Avere altri pezzi in repertorio?”.