Spal

Il Frosinone è la nuova capolista della Serie B: grazie alle reti nella ripresa di Daniel Ciofani e Ariaudo, la squadra di Marino vince il complicatissimo scontro diretto sul campo della Spal, che esce comunque tra gli applausi (meritati) di un ‘Mazza’ tutto esaurito per questo scontro al vertice.

SPAL – FROSINONE: 0 – 2

Marcatori: 8′ s.t. D. Ciofani (F), 15′ s.t. Ariaudo (F)

>LE PAGELLE

La Spal aveva cominciato meglio, prendendo anche un palo con Antenucci nel primo tempo: sembrava che i soliti problemi in trasferta per il Frosinone stessero venendo a galla, e invece la squadra di Marino è venuta fuori alla distanza e dopo i gol ha gestito la partita con gran carattere, consapevole dei propri mezzi, sfiorando anche il tris con un palo di Dionisi.

Il Frosinone sale così a 59 punti e passa al comando del torneo cadetto, sorpassando la Spal che perde appunto la testa della classifica ma mantiene comunque il secondo posto a -1 dai ciociari, davanti al Verona che nel ‘lunch match’ ha sprecato un’ottima occasione per riagganciare la zona promozione diretta.

ORE 16.54 – FINISCE IL MATCH

48′ s.t.: AMMONITO FLOCCARI per un fallo su Dionisi.

45′ s.t.: 5 minuti di recupero.

45′ s.t.: NEL FROSINONE ENTRA MOKULU, ESCE D. CIOFANI.

43′ s.t.: Costa prova a mettere in mezzo dalla sinistra: cross altissimo, Bardi esce e blocca in tutta sicurezza.

41′ s.t.: PALO DEL FROSINONE! Dionisi batte una gran punizione a giro, il palo alla destra di Marchegiani salva la Spal dallo 0 a 3.

37′ s.t.: NEL FROSINONE ENTRA GORI, ESCE SODDIMO.

36′ s.t.: AMMONITO LAZZARI per proteste.

36′ s.t.: La Spal chiede un rigore per un contatto tra Crivello e Lazzari nell’area del Frosinone: per l’arbitro non c’è nulla.

35′ s.t.: Occasione Spal! Finotto, appena entrato, sul corner la schiaccia di testa ma non trova la porta.

34′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA FINOTTO, ESCE GASPARETTO.

34′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA ARINI, ESCE CASTAGNETTI.

34′ s.t.: Occasione Spal! Bella punizione a giro di Schiattarella, Bardi vola alla sua sinistra e ci arriva: Corner per la Spal.

33′ s.t.: NEL FROSINONE ENTRA CRIVELLO, ESCE MAZZOTTA per infortunio.

29′ s.t.: Soddimo ci prova ancora da fuori, ma il suo destro a giro finisce altissimo.

29′ s.t.: Soddimo prova la botta dai 30 metri: tiro murato.

26′ s.t.: NELLA SPAL ENTRA ZIGONI, ESCE MORA.

25′ s.t.: Castagnetti tira direttamente in porta sulla punizione ma va a sbattere contro la barriera.

25′ s.t.: AMMONITO TERRANOVA per il fallo su Antenucci.

25′ s.t.: Terranova stende Antenucci al limite dell’area: ottima punizione per la Spal.

24′ s.t.: Mora prova a mettere in mezzo dalla destra, Ariaudo di testa pulisce l’area di rigore.

21′ s.t.: Floccari con l’esterno cerca l’inserimento in area di Antenucci: passaggio troppo lungo e pallone direttamente sul fondo.

17′ s.t.: AMMONITO ARIAUDO per un fallo su Schiattarella.

15′ s.t.: RADDOPPIO DEL FROSINONE! ARIAUDO! Sul corner Maiello mette in area un ottimo pallone che il difensore centrale, lasciato colpevolmente solo sul secondo palo, spinge dentro di testa da due passi.

15′ s.t.: Mazzotta prova a mettere in mezzo dalla sinistra: il pallone non arriva in area, ma il terzino conquista un buon angolo.

11′ s.t.: La Spal sembra aver accusato il colpo, il pubblico del ‘Mazza’ si fa sentire e prova a caricare la squadra di Semplici.

8′ s.t.: FROSINONE IN VANTAGGIO! D. CIOFANI! Fiamozzi serve in area Ciofani, la difesa ferrarese gli lascia un po’ troppo spazio e il centravanti di Marino ha il tempo di prendere la mira e trovare il palo lontano con un diagonale destro su cui Marchegiani non può nulla.

5′ s.t.: Ripresa subito intensa, tutte e due stanno provando a fare qualcosa in più per trovare il gol.

2′ s.t.: Occasione Spal! Destro dal limite di Schiattarella: Bardi è attento, para e mette in corner. Nessun pericolo per il Frosinone sugli sviluppi.

ORE 16.04 – INIZIA LA RIPRESA. Nessun cambio nelle due formazioni.

ORE 15.48 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 0 – 0.

45′ p.t.: 2 minuti di recupero.

43′ p.t.: Occasione Frosinone! Gran punizione a giro di Soddimo, ma Marchegiani si supera, vola alla sua destra e para.

42′ p.t.: AMMONITO GASPARETTO per il fallo su Maiello.

42′ p.t.: Gasparetto atterra Maiello appena fuori dall’area: punizione per il Frosinone da ottima posizione.

41′ p.t.: Occasione Spal! Gran botta di Castagnetti, Bardi con un ottimo riflesso si allunga alla sua sinistra e respinge.

39′ p.t.: Schiattarella ci prova da lontano: tiro debole e centrale, nessun problema per Bardi.

35′ p.t.: Schiattarella serve al limite Antenucci, Russo non lo fa girare e gli scippa il pallone.

32′ p.t.: Terranova colpisce di testa sugli sviluppi della punizione ma manda alto.

31′ p.t.: AMMONITO CREMONESI per il fallo su Dionisi.

31′ p.t.: Cremonesi commette fallo su Dionisi sulla trequarti: punizione per il Frosinone.

29′ p.t.: Dopo l’ottimo avvio della Spal adesso il Frosinone sta venendo fuori, ma sin qui non ha ancora centrato la porta.

26′ p.t.: Dionisi riceve palla al limite dell’area, avanza e calcia in porta: conclusione murata e pallone in fallo laterale.

25′ p.t.: Taglio improvviso in area per Sammarco, che controlla e calcia: Costa lo segue come un’ombra e gli mura il tiro.

22′ p.t.: Dionisi tenta l’imbucata in area per Ciofani, Gasparetto capisce tutto e intercetta.

20′ p.t.: Buon cross in area di Costa, Floccari colpisce di testa ma non trova la porta: alto sopra la traversa.

19′ p.t.: Palla tagliata di Soddimo per l’inserimento in area di Ciofani, che però non ci arriva: sul fondo.

15′ p.t.: Lazzari prova a mettere in mezzo dalla destra: cross troppo su Bardi, che può uscire e bloccare senza problemi.

12′ p.t.: PALO DELLA SPAL! Antenucci entra in area e calcia subito col sinistro, Bardi para come può e il pallone va a sbattere sul palo alla sua sinistra.

11′ p.t.: AMMONITO SCHIATTARELLA per una simulazione nell’area di rigore del Frosinone.

7′ p.t.: Occasione Spal! Sugli sviluppi della punizione un intervento a vuoto di Bardi provoca un tocco involontario di un compagno, Mazzotta salva sulla linea di porta.

5′ p.t.: AMMONITO SODDIMO per il fallo su Schiattarella.

5′ p.t.: Soddimo stende Schiattarella sulla destra, vicino alla linea laterale: punizione a favore della Spal.

2′ p.t.: Occasione Frosinone! Su un errore in uscita di Marchegiani Fiamozzi mette in mezzo, Soddimo non riesce per poco nella deviazione sotto porta.

ORE 15.01 – INIZIA IL MATCH. Spal in maglia biancoazzurra, attacca da sinistra verso destra. Frosinone in completa divisa gialla.

FORMAZIONI UFFICIALI

SPAL (3-5-2): Marchegiani; Gasparetto (dal 34′ s.t. Finotto), Vicari, Cremonesi; Lazzari, Schiattarella, Castagnetti (dal 34′ s.t. Arini), Mora (dal 26′ s.t. Zigoni), Costa; Antenucci, Floccari. All.: Semplici.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Russo, Ariaudo, Terranova; Fiamozzi, Sammarco, Maiello, Soddimo (dal 37′ s.t. Gori), Mazzotta (dal 33′ s.t. Crivello); D. Ciofani (dal 45′ s.t. Mokulu), Dionisi. All.: Marino.

MARCATORI: 8′ s.t. D. Ciofani (F), 15′ s.t. Ariaudo (F).

AMMONITI: Soddimo, Ariaudo, Terranova (F); Schiattarella, Cremonesi, Gasparetto, Lazzari, Floccari (S).

ESPULSI: –

ARBITRO: Manganiello (Pinerolo ).

——-

Tutto pronto per lo scontro al vertice della classifica del torneo cadetto. La Spal sta vivendo un sogno bellissimo e non ci pensa nemmeno a svegliarsi: prima in solitaria con 58 punti, la ‘matricola terribile’ di Semplici è imbattuta da 12 giornate e inoltre in casa quest’anno ha perso una sola volta.

Il Frosinone, secondo a quota 56, ha la grande occasione di effettuare il sorpasso sui ferraresi e riprendersi la testa della classifica. Gli uomini di Marino però fuori casa non vanno benissimo: il bilancio in trasferta dei ciociari sin qui dice 5 vittorie, 5 pareggi e altrettante sconfitte. All’andata al ‘Matusa’ vinsero i ciociari per 2-1 con i gol di Paganini e Daniel Ciofani.