Aggiornato alle: 14:41

Brescia, giovane ucciso fuori da una discoteca | La polizia indaga per risalire all’aggressore

di Redazione

» Cronaca » Brescia, giovane ucciso fuori da una discoteca | La polizia indaga per risalire all’aggressore

Brescia, giovane ucciso fuori da una discoteca | La polizia indaga per risalire all’aggressore

| domenica 02 Aprile 2017 - 13:41
Brescia, giovane ucciso fuori da una discoteca | La polizia indaga per risalire all’aggressore

Dopo il tragico caso di Alatri, un altro caso di violenza all’uscita da una discoteca. A farne le spese questa volta è stato un 21enne di origine colombiana, Yaisy Bonilla, accoltellato questa mattina attorno alle 6 a Brescia e morto nel pomeriggio dopo un disperato ricovero.

Il giovane è stato raggiunto da alcuni fendenti all’addome ed è stato trasportato all’ospedale Poliambulanza dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Le sue condizioni erano subito apparse gravissime. È quindi subito partita la caccia all’aggressore, con la polizia che sta conducendo le indagini grazie alle testimonianze degli amici del giovane.Il colombiano e il suo aggressore avrebbero trascorso la nottata nella discoteca “Disco Volante“, vicina a via Corsica.

Il giovane era in discoteca con la fidanzata, ora sotto choc, e ascoltata a lungo dalla polizia. Non è chiaro al momento se la lite sia nata con un connazionale, ma pare che la tensione tra aggressore e vittima sia cominciata all’interno del locale.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it