Aggiornato alle: 20:02

Il Sassuolo ferma l’Atalanta: 1 – 1. Cristante risponde a Pellegrini

di Riccardo Bagarella

» Sport » Il Sassuolo ferma l’Atalanta: 1 – 1. Cristante risponde a Pellegrini

Il Sassuolo ferma l’Atalanta: 1 – 1. Cristante risponde a Pellegrini

| sabato 08 Aprile 2017 - 17:15
Il Sassuolo ferma l’Atalanta: 1 – 1. Cristante risponde a Pellegrini

Brusca frenata per l’Atalanta: il Sassuolo inaspettatamente riesce a fermare la corsa dei lanciatissimi ragazzi di Gasperini, che incassano il colpo del vantaggio ospite, riescono a reagire e a tornare in partita ma non a vincerla; niente terza vittoria consecutiva per i bergamaschi e niente quarto posto, che però adesso almeno è un po’ più vicino (-1 dalla Lazio).

ATALANTA – SASSUOLO: 1 – 1

Marcatori: 36′ p.t. Pellegrini (S), 28′ s.t. Cristante (A)

>LE PAGELLE

Gasperini l’aveva preparata diversamente, ma di certo non si sarebbe mai aspettato di andare sotto con un errore tanto clamoroso da parte di uno dei punti fermi di questa squadra qual è Caldara (anche se nella circostanza è anche bravissimo Pellegrini, che con la sua pressione induce all’errore il compagno dell’U21 azzurra), e i bergamaschi hanno dovuto ricorrere al piano B: attacco ad oltranza.

Un piano efficace, vista la rete del pari di Cristante (su assist di un Gomez che non delude mai), ma riuscito solo a metà: per sfortuna (il palo colpito dal ‘Papu’) ma anche per bravura di  Consigli e del Sassuolo in generale, che tira su il muro difensivo e regge fino alla fine. Un’altra buona prestazione fuori casa per gli uomini di Di Francesco, l’Atalanta ci dorma su.

ORE 19.55 – FINISCE IL MATCH.

49′ s.t.: AMMONITO BERARDI.

47′ s.t.: AMMONITO MISSIROLI per un fallo su Gomez.

45′ s.t.: 5 minuti di recupero.

45′ s.t.: AMMONITO MISSIROLI.

43′ s.t.: Occasione Atalanta! Mounier sotto porta devia col ginocchio, Consigli blocca a terra.

39′ s.t.: Assalto finale dell’Atalanta, il Sassuolo soffre da matti.

35′ s.t.: AMMONITO GOMEZ.

35′ s.t.: NEL SASSUOLO ENTRA PELUSO, ESCE RAGUSA.

33′ s.t.: Occasione Atalanta! Quasi un rigore in movimento per Caldara, ma gran parata di Consigli che mette in corner.

32′ s.t.: AMMONITO CANNAVARO per un fallo su Gomez.

28′ s.t.: PAREGGIA L’ATALANTA! CRISTANTE! Gomez batte e mette in mezzo all’area dov’è appostato Cristante, che si inserisce alla grande, schiaccia di testa e la mette alle spalle di Consigli.

28′ s.t.: Cannavaro stende Mounier sulla fascia: punizione interessante per l’Atalanta in zona d’attacco.

25′ s.t.: NELL’ATALANTA ENTRA MOUNIER, ESCE CONTI dopo una botta.

22′ s.t.: Occasione Sassuolo! Ragusa servito ottimamente in area da Duncan fallisce il raddoppio: a tu per tu con Berisha manda clamorosamente fuori.

18′ s.t.: NEL SASSUOLO ENTRA DUNCAN, ESCE SENSI.

18′ s.t.: Gomez servito sull’esterno da D’Alessandro tenta il cross, Adjapong lo chiude in calcio d’angolo: corner battuto troppo su Consigli, che esce e blocca.

15′ s.t.: D’Alessandro lascia partire un cross basso dalla sinistra, Cannavaro non lo lascia passare e mette in corner. Sugli sviluppi Gomez si fa fermare in fuorigioco.

13′ s.t.: Il Sassuolo fallisce una potenziale occasione in contropiede con Ragusa che perde troppo tempo per lanciare Berardi, che poi  finisce in fuorigioco e si ferma.

10′ s.t.: NELL’ATALANTA ENTRA D’ALESSANDRO, ESCE KURTIC.

8′ s.t.: Missiroli rientra in campo, nel frattempo l’Atalanta batte un corner ma non riesce a creare pericoli al Sassuolo.

7′ s.t.: Lungo lancio in avanti a cercare Grassi: troppo lungo, Acerbi disturba e il pallone finisce sul fondo.

6′ s.t.: Sangue dal naso per Missiroli, che esce e lascia momentaneamente in dieci il Sassuolo.

3′ s.t.: Sugli sviluppi di un calcio d’angolo l’Atalanta chiede un rigore per una trattenuta in area di Ragusa su Masiello: per Rizzoli e i suoi assistenti non c’è nulla.

1′ s.t.: NELL’ATALANTA ENTRA GRASSI, ESCE SPINAZZOLA per un fastidio al retto femorale destro.

ORE 19.05 – INIZIA LA RIPRESA.

ORE 18.49 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 0 – 1. Più Atalanta che Sassuolo sin qui, ma in vantaggio ci sono passati gli emiliani con Pellegrini, che ha saputo sfruttare un clamoroso errore in disimpegno di Caldara. Bergamaschi anche sfortunati, visto che Gomez prima del gol del Sassuolo ha preso un palo.

45′ p.t.: 2 minuti di recupero.

42′ p.t.: Gomez serve in area Cristante, che mette subito in mezzo dove ci sono tre compagni: nessuno riesce a controllare e l’azione sfuma.

39′ p.t.: Spinazzola ci prova da fuori ma non trova la porta: pallone abbondantemente fuori alla destra di Consigli.

36′ p.t.: SASSUOLO IN VANTAGGIO! PELLEGRINI! Caldara sbaglia clamorosamente un passaggio in orizzontale e regala palla a Pellegrini, che se ne va tutto solo verso Berisha, lo scarta e poi a porta vuota mette dentro col sinistro.

35′ p.t.: NEL SASSUOLO ENTRA POLITANO, ESCE DEFREL per infortunio.

31′ p.t.: Spinazzola con una finta manda al bar Adjapong e mette in area per la testa di Petagna: Acerbi interviene di testa e mette in angolo, poi sugli sviluppi l’Atalanta non riesce a rendersi pericolosa.

30′ p.t.: Petagna ci prova da fuori ma il suo tiro è praticamente un appoggio per Consigli, che blocca in tutta sicurezza.

29′ p.t.: Occasione Sassuolo! Pellegrini con una gran palla manda in porta Defrel, che però non controlla: Berisha esce e blocca.

29′ p.t.: AMMONITO PETAGNA per simulazione.

26′ p.t.: AMMONITO CRISTANTE per un fallo su Defrel.

23′ p.t.: L’Atalanta attacca alti i portatori di palla del Sassuolo, che non riesce a far partire l’azione dalle retrovie e spesso si affida al lancio lungo.

20′ p.t.: Occasione Sassuolo! Berardi batte forte verso la porta: tiro deviato dalla barriera, Berisha evita rischi e mette in corner. Nessun pericolo per l’Atalanta sugli sviluppi.

20′ p.t.: Caldara atterra Berardi sulla trequarti: punizione per il Sassuolo da ottima posizione.

17′ p.t.: Toloi prova ad imbeccare centralmente Kurtic, Cannavaro fa una buona diagonale e mette in fallo laterale.

14′ p.t.: Il Sassuolo prova a fare gioco ma non trova sbocchi, all’Atalanta invece per ora riesce tutto.

11′ p.t.: PALO DELL’ATALANTA! Gomez lanciato in area da una grande idea di Conti se la porta sul sinistro e calcia da posizione defilata: il pallone va a sbattere sul palo esterno.

11′ p.t.: Bel cambio di gioco di Spinazzola a cercare Defrel sull’altra fascia, Ragusa capisce tutto e di testa mette in calcio d’angolo. Nessun pericolo per il Sassuolo sugli sviluppi.

9′ p.t.: Acerbi stende Gomez sulla fascia: punizione per l’Atalanta in zona d’attacco. Batte lo stesso ‘Papu’ che cerca in area Caldara, ma il pallone è troppo lungo.

8′ p.t.: Occasione Atalanta! Cross basso di Spinazzola, geniale velo di Gomez a favorire il tiro di Petagna, che però è debole e centrale: Consigli blocca a terra.

7′ p.t.:Occasione Atalanta: Gran destro a giro da fuori del ‘Papu’ Gomez: il pallone sfiora il palo alla sinistra di Consigli e finisce sul fondo.

4′ p.t.: Insidioso cross basso messo dalla destra da Kurtic: il pallone arriva in area, Cannavaro intercetta e allontana.

3′ p.t.: Sassuolo in avanti, Dell’Orco prova a mettere in mezzo dalla sinistra ma manda troppo su Berisha, che può uscire e bloccare in tutta calma.

ORE 18.02 – INIZIA IL MATCH. Atalanta in maglia nerazzurra, attacca da sinistra verso destra. Sassuolo in divisa bianca con inserti neroverdi.

FORMAZIONI UFFICIALI

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti (dal 25′ s.t. Mounier), Cristante, Freuler, Spinazzola (dal 1′ s.t. Grassi); Kurtic (dal 10′ s.t. D’Alessandro); Petagna, Gomez. All.: Gasperini.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Adjapong, Cannavaro, Acerbi, Dell’Orco; Pellegrini, Sensi (dal 18′ s.t. Duncan), Missiroli; Berardi, Defrel (dal 35′ p.t. Politano), Ragusa (dal 35′ s.t. Peluso). All.: Di Francesco.

MARCATORI: 36′ p.t. Pellegrini (S), 28′ s.t. Cristante (A).

AMMONITI: Cristante, Petagna, Gomez (A); Cannavaro, Missiroli (S).

ESPULSI: –

ARBITRO: Rizzoli (Bologna).

——-

L’Atalanta non fa solo tanti gol (51), ma ne subisce anche pochi (33 in totale e non prende gol in casa da 5 match di A): e il quarto posto è a portata di mano (-2). Il Sassuolo ha conquistato un solo punto nelle ultime 5 di campionato (peggio ha fatto solo l’Empoli) e ha ben 14 punti in meno rispetto alla passata stagione.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it