Aggiornato alle: 11:14

La Samp si fa raggiungere (2-2) dalla Fiorentina. Babacar tiene vive le speranze europee dei viola

di Riccardo Bagarella

» Sport » La Samp si fa raggiungere (2-2) dalla Fiorentina. Babacar tiene vive le speranze europee dei viola

La Samp si fa raggiungere (2-2) dalla Fiorentina. Babacar tiene vive le speranze europee dei viola

| domenica 09 Aprile 2017 - 11:45
La Samp si fa raggiungere (2-2) dalla Fiorentina. Babacar tiene vive le speranze europee dei viola

Una bellissima partita a Marassi. La Samp scappa due volte, trovando il vantaggio prima con un missile di B. Fernandes, poi con Alvarez appena entrato in campo, ma si fa raggiungere in entrambe le occasioni: il primo pari è di G. Rodriguez, poi nel finale Babacar fa 2 a 2 e all’ultimo rischia pure di segnare il gol vittoria, ma Viviano fa il miracolo e salva Giampaolo.

SAMPDORIA – FIORENTINA: 2 – 2

Marcatori: 5′ p.t. B. Fernandes (S), 15′ s.t. G. Rodriguez (F), 26′ s.t. Alvarez (S), 44′ s.t. Babacar (F)

>LE PAGELLE

La Samp ha interpretato ottimamente il match sin da subito non lasciando iniziativa alla Fiorentina, che ci ha messo un po’ ad entrare in partita ma che poi è riuscita a fare il tipo di gioco richiesto da Sousa, soprattutto nella ripresa: viola bravi e coraggiosi nel cercare il gol a testa bassa, ma anche sfortunati con i due pali colpiti da Tello e Kalinic.

I tre punti non sono arrivati, ma la Sampdoria allunga comunque a 10 match la propria imbattibilità in campionato e si mantiene nella parte sinistra della classifica. Per la Fiorentina è un pari importante, che permette di tenere vivo il sogno europeo: la zona E. League è ancora lì, a portata di mano.

ORE 14.44 – FINISCE IL MATCH.

49′ s.t.: Occasione Fiorentina! Babacar in area cerca la porta con un diagonale destro ravvicinato: Viviano fa il miracolo, respinge d’istinto col piede e salva il risultato.

45′ s.t.: 4 minuti di recupero.

44′ s.t.: LA FIORENTINA PAREGGIA ANCORA! BABACAR! Il senegalese riceve palla al limite dell’area, controlla e lascia partire un gran destro che coglie impreparato Viviano, colpevolmente fuori dai pali.

39′ s.t.: La Fiorentina insiste alla ricerca del gol del pari: la Samp è in difficoltà e si difende come può.

36′ s.t.: NELLA FIORENTINA ENTRA SAPONARA, ESCE BERNARDESCHI.

33′ s.t.: SECONDO PALO DELLA FIORENTINA! Kalinic colpisce di testa un cross dalla destra e manda sul palo alla destra di Viaviano, che non avrebbe potuto fare nulla sulla conclusione.

30′ s.t.: AMMONITO ALVAREZ per un fallo su Bernardeschi.

29′ s.t.: NELLA SAMPDORIA ENTRA REGINI, ESCE DODÔ.

26′ s.t.: LA SAMP TORNA IN VANTAGGIO! ALVAREZ! Schick serve Alvarez che controlla, entra in area e calcia sul palo di Tatarusanu, che nell’occasione non è proprio impeccabile e non riesce ad intervenire sul tiro: il pallone si insacca alla sua destra.

24′ s.t.: NELLA SAMPDORIA ENTRA ALVAREZ, ESCE LINETTY.

22′ s.t.: AMMONITO PRAET per un intervento in gioco pericoloso su B. Valero.

20′ s.t.: NELLA SAMPDORIA ENTRA PRAET, ESCE B. FERNANDES.

18′ s.t.: Occasione Samp! B. Fernandes tenta il tiro al volo da fuori, si coordina bene ma manda alto sopra la traversa.

15′ s.t.: PAREGGIA LA FIORENTINA! G. RODRIGUEZ! Sugli sviluppi di un corner il centrale argentino arriva da dietro, salta benissimo anticipando due avversari e di testa mette alle spalle di Viviano.

14′ s.t.: Tello salta di nuovo Dodô e mette in mezzo per Babacar, che calcia subito: tiro murato, poi Silvestre spazza in fallo laterale.

11′ s.t.: PALO DELLA FIORENTINA! Tello punta Dodô sulla fascia, lo salta, entra in area e prova il destro ad incrociare, ma è sfortunato e prende il palo alla destra di Viviano.

8′ s.t.: Pericoloso pallone messo in area dalla Fiorentina, Skriniar anticipa Kalinic e spazza via.

6′ s.t.: Lungo lancio in avanti a cercare Schick, che controlla ma G. Rodriguez non lo fa girare e gli soffia il pallone.

3′ s.t.: Occasione Fiorentina! Babacar devia sotto porta un buon cross di Tello: Viviano è attento e blocca in due tempi.

1′ s.t.: NELLA FIORENTINA ENTRA KALINIC, ESCE ILICIC.

ORE 13.54 – INIZIA LA RIPRESA.

ORE 13.38 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 1 – 0. Samp in vantaggio (gran gol di B. Fernandes) e in controllo; Fiorentina piuttosto in affanno per larghi tratti, ma nei minuti finali sembra essere cresciuta.

46′ p.t.: Occasione Fiorentina! Sanchez colpisce di testa sugli sviluppi di un corner e manda di poco fuori alla destra di Viviano.

45′ p.t.: 1 minuto di recupero.

43′ p.t.: Bereszynski stende Bernardeschi sull’esterno: punizione dalla sinistra per la Fiorentina, in zona d’attacco. Sugli sviluppi proprio Bernardeschi devia di testa ma colpisce male e non inquadra lo specchio.

42′ p.t.: Gran tiro al volo da fuori di Bernardeschi, che sembra indirizzato verso lo specchio ma colpisce in pieno Babacar, che era in fuorigioco: punizione per la Samp.

39′ p.t.: Lungo lancio di Tello a cercare in area Babacar, Bereszynski intercetta e spazza via. Poco dopo sempre Tello ci prova con un sinistro che però è troppo debole e centrale, e Viviano può bloccarlo facilmente.

36′ p.t.: La Fiorentina non riesce a trovare gli spazi per far male: la Samp si difende con ordine, quasi telecomandata da Giampaolo.

33′ p.t.: Occasione Samp! Quagliarella ci prova con un tiro al volo da centrocampo: il pallone era indirizzato bene, ma non c’era la giusta misura e dunque finisce alto sopra la traversa.

30′ p.t.: Linetty cerca la verticalizzazione per l’inserimento di Barreto, ma il passaggio è troppo lungo: pallone direttamente tra le braccia di Tatarusanu.

28′ p.t.: Bernardeschi mette in mezzo su punizione, Schick di testa chiude in fallo laterale.

25′ p.t.: AMMONITO G. RODRIGUEZ per un fallo tattico su Schick.

23′ p.t.: Occasione Fiorentina! Babacar vede Viviano nettamente fuori dai pali e prova a scavalcarlo con un pallonetto dalla distanza: pallone fuori davvero di poco.

22′ p.t.: Occasione Sampdoria! B. Fernandes servito in area calcia subito da posizione ravvicinata, Tatarusanu con una grandissima uscita bassa gli chiude lo specchio.

21′ p.t.: Schick tenta un tiro in acrobazia su un cross dalla destra ma colpisce male e la manda sul fondo.

20′ p.t.: Occasione Fiorentina! Bernardeschi batte la punizione e cerca il secondo palo con il sinistro a giro: pallone fuori di pochissimo alla destra di Viviano.

19′ p.t.: Skriniar stende Bernardeschi al limite dell’area: punizione per la Fiorentina da ottima posizione.

17′ p.t.: Spazi intasati per la Fiorentina, sia al centro che sugli esterni: la Samp copre molto bene tutto il campo.

14′ p.t.: Palla in verticale per lo scatto di Bernardeschi, che però viene fermato in fuorigioco.

13′ p.t.: Buon lancio di Tello in area a cercare Astori, ma il pallone è leggermente troppo lungo e finisce sul fondo.

11′ p.t.: La Sampdoria è partita fortissimo, la Fiorentina fatica ad uscire dall’asfissiante pressing blucerchiato.

8′ p.t.: Quagliarella ci prova da fuori, ma non trova la porta: alto sopra la traversa.

5′ p.t.: SAMPDORIA IN VANTAGGIO! B. FERNANDES! Pallone in profondità leggermente deviato, ci si fionda il portoghese che calcia subito da fuori e fulmina Tatarusanu con un gran destro che va ad infilarsi nell’angolino alla destra del portiere viola.

3′ p.t.: Subito tanta intensità in mezzo al campo, squadre corte e aggressive.

ORE 12.52 – INIZIA IL MATCH. Sampdoria in maglia blucerchiata, attacca da destra verso sinistra. Fiorentina in maglia bianca e pantaloncini viola.

Sampdoria-Fiorentina è stata posticipata alle 12.50 per il ritardo dei viola causa traffico

FORMAZIONI UFFICIALI

SAMPDORIA (4-3-2-1): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Dodô (dal 29′ s.t. Regini); Linetty (dal 24′ s.t. Alvarez), Torreira, Barreto; B. Fernandes (dal 20′ s.t. Praet), Schick; Quagliarella. All.: Giampaolo.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, G. Rodriguez, Astori; Tello, Badelj, B. Valero, Milic; Ilicic (dal 1′ s.t. Kalinic), Bernardeschi (dal 36′ s.t. Saponara); Babacar. All.: Sousa.

MARCATORI: 5′ p.t. B. Fernandes (S), 15′ s.t. G. Rodriguez (F), 26′ s.t. Alvarez (S), 44′ s.t. Babacar (F).

AMMONITI: G. Rodriguez (F); Praet, Alvarez (S).

ESPULSI: –

ARBITRO: Russo (Nola).

——-

La Sampdoria (44) nelle ultime 9 giornate ha perso una sola volta (lo 0-1 contro la Juventus), conquistando nel parziale 6 vittorie e 2 pareggi. La Fiorentina (51) cerca il quarto successo di fila in campionato (l’ultima volta nell’ottobre 2015) forte di una difesa che non subisce gol da ben 365 minuti.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it