Aggiornato alle: 16:22

Le pagelle di Palermo – Bologna. Diluvio di insufficienze. Pulgar e Balogh i peggiori

di Guido Monastra

» Sport » Le pagelle di Palermo – Bologna. Diluvio di insufficienze. Pulgar e Balogh i peggiori

Le pagelle di Palermo – Bologna. Diluvio di insufficienze. Pulgar e Balogh i peggiori

| sabato 15 Aprile 2017 - 16:54
Le pagelle di Palermo – Bologna. Diluvio di insufficienze. Pulgar e Balogh i peggiori

Una delle partite più brutte della storia recente del calcio dove è stato davvero difficile assegnare qualche sufficienza.

PALERMO (4-3-3): Fulignati 5,5; Cionek 4, Sunjic 4, Andelkovic 4, Aleesami 5; B. Henrique 5, Jajalo 4,5 (dal 30′ s.t. Diamanti 4), Chochev 5; Balogh 4 (dal 40′ p.t. Lo Faso 6,5), Nestorovski 5,5, Trajkovski 4 (dal 28′ s.t. Sallai 4,5). 

MIGLIORI PALERMO

Lo Faso: E’ giovane, ha talento e può fare strada. Non è che faccia chissà quali giocate ma almeno ci prova, con personalità, giocando tanti palloni e facendo il lavoro di chi dovrebbe avere più esperienza. Il suo assist per Diamanti, nel finale, è un’oasi nel deserto.

PEGGIORI PALERMO

Balogh: Finalmente titolare in campo dall’inizio, avrà pensato. Beh, non è sembrato molto eccitato dalla circostanza: tocca una sola palla in occasione di un disimpegno difensivo e la regala pericolosamente agli avversari. Esce per motivi tattici ma il cambio sarebbe più che giustificato con qualunque motivazione.

Cionek-Sunjic-Andelkovic: Danno sempre l’impressione di precarietà. E perr la verità, in qualche occasione c’è qualcosa in più di un’impressione.

Trajkovski: Inesistente. Dovrebbe mettere in campo il tasso tecnico che tutti gli riconoscono e invece non ha fatto vedere nulla.

Diamanti: Fa in tempo, pur entrando nel finale, di entrare nel novero dei peggiori. Sbaglia un gol a porta vuota e resta a zero gol in questo campionato. Più chiaro di così…

BOLOGNA (4-3-3): Mirante 5,5; Torosidis 5,5, Gastaldello 6, Maietta 6, Masina 5,5; Taider 6, Pulgar 3, Dzemaili 5; Verdi 5,5 (dal 43′ s.t. Kraft s.v.), Petkovic 5 (dal 32′ s.t. Sadiq), Di Francesco 5 (dal 39′ s.t. Krejci s.v.).

MIGLIORI BOLOGNA

Gastaldello – Maietta: Il Palermo, in attacco, è di una pochezza imbarazzante ma loro due chiudono bene al centro e fanno trascorrere un pomeriggio sereno al portiere Mirante.

Taider: Partita di sostanza, senza fronzoli com’è giusto che sia quando il centrocampo è in difficoltà per l’espulsione di Pulgar. Va anche vicino al gol

PEGGIORI BOLOGNA

Pulgar: Si fa espellere dopo 20 minuti per insulti all’arbitro. Di per sè è  già un fatto grave, a maggior ragione all’alba di una partita “balneare”, senza ancora l’attenuante di una carenza di ossigeno al cervello e senza che la partita sia particolarmente ruvida.

Di Francesco: L’equazione è semplice: sei attaccante, hai due palle gol a tu per tu con il portiere e le sbagli entrambe. Bocciato

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it