Cassano non si arrende: “Posso fare ancora la differenza. Sul mio futuro…”

di Redazione

» Sport » Cassano non si arrende: “Posso fare ancora la differenza. Sul mio futuro…”

Cassano non si arrende: “Posso fare ancora la differenza. Sul mio futuro…”

| mercoledì 19 Aprile 2017 - 11:41
Cassano non si arrende: “Posso fare ancora la differenza. Sul mio futuro…”

Dopo aver risolto il contratto con la Sampdoria, Antonio Cassano si allena a Chiavari con l’obiettivo di tornare in campo nella prossima stagione.

L’attaccante barese ha parlato al “Secolo XIX” del suo futuro: “Ho diverse offerte in Italia: Verona, Bologna e Udinese mi intrigano, ma l’importante è che sia in Serie A”.

L’unica eccezione in Serie B per la Virtus Entella: “Ho un grande rapporto di stima e affetto con il presidente Gozzi, il quale mi ha fatto interessanti proposte sia per il presente che per il futuro. Portare l’Entella in A sarebbe l’unico miracolo possibile da compiere per chiudere la mia carriera”.

Cassano è tornato a parlare anche della Sampdoria: “Non posso averla con Ferrero, uno che un giorno ti dice una cosa e il giorno dopo un’altra. Per me il vero presidente è Romei. Ai tifosi che mi criticano attraverso i social gli dico di andarsi a rivedere quello che ho fatto nei 3 anni con loro. La gente quando mi incontra per strada mi saluta”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820