Champions League, la Juventus e la “maledizione” del Monaco

di Redazione

» Sport » Champions League, la Juventus e la “maledizione” del Monaco

Champions League, la Juventus e la “maledizione” del Monaco

| venerdì 21 Aprile 2017 - 17:37
Champions League, la Juventus e la “maledizione” del Monaco

La Juventus giganteggia in Italia e in Europa e comincia a sentire odore di “Triplete”: i bianconeri, però, si avvicinano (neanche tanto inconsciamente) a quella che potrebbe essere una clamorosa, quanto inquietante, coincidenza calcistica, dopo il sorteggio che ha decretato il Monaco come prossimo avversario in Champions League.

Sono soltanto 4 (fra andata e ritorno) i precedenti fra Juventus e Monaco in ambito europeo, tutti e 4 in Champions League: il primo risale alla stagione 1997/1998, quando le due squadre si affrontarono proprio in semifinale.

All’andata (1 aprile 1998) la Juventus riuscì ad imporsi per 4-1 in casa, rendendo inutile la vittoria per 3-2 ottenuta nella gara di ritorno (15 aprile 1998) dai biancorossi. Nella finale di Amsterdam, poi, la squadra allenata da Lippi dovette arrendersi di fronte al Real Madrid dei “Galacticos”.

Il secondo confronto risale ai quarti della stagione 2014/2015, la prima di Allegri sulla panchina bianconera. Anche in questo caso la Juventus ottenne una vittoria all’andata (1-0 il 14 aprile 2015), di misura, grazie ad un rigore che generò infinite polemiche, pareggiando per 0-0 il ritorno (22 aprile 2015). Ironia della sorte: giunti alla finale di Berlino, i bianconeri furono sconfitti da una spagnola, il Barcellona di Luis Enrique, che riuscì in quella stagione a portare a casa il “Triplete”.

Insomma, dopo la qualificazione nel doppio confronto con il Monaco la Juventus ha perso in finale con una spagnola. E quest’anno, in finale, ci sarà di certo una spagnola, visto che l’altra semifinale è il derby di Madrid tra Real e Atletico. Quale amuleto sceglierà Allegri?

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820