Aggiornato alle: 20:12

Livorno, 18enne morto folgorato in stazione | Morto dopo essere salito sul tetto di un vagone

di Redazione

» Cronaca » Livorno, 18enne morto folgorato in stazione | Morto dopo essere salito sul tetto di un vagone

Livorno, 18enne morto folgorato in stazione | Morto dopo essere salito sul tetto di un vagone

| martedì 25 Aprile 2017 - 14:49
Livorno, 18enne morto folgorato in stazione | Morto dopo essere salito sul tetto di un vagone

Un ragazzo di 18 anni, Giordano Cerro, è morto questa notte nella stazione di Livorno, folgorato dopo aver toccato con la testa un cavo dell’alta tensione.

Alla base della tragedia, il gesto incauto del giovane (originario di Roma), salito sopra un vagone in sosta alla stazione Centrale sul binario 9, intorno alle ore 1.30 del 25 aprile.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, la vittima avrebbe scavalcato il muro di cinta assieme ad un amico (compagni di scuola in un istituto alberghiero romano e a Livorno per uno stage) entrando nel deposito ferroviario, nell’area dello scalo merci.

Proprio l’amico del ragazzo folgorato ha poi chiamato i soccorsi e dato l’allarme subito dopo l’incidente: sul posto sono giunti carabinieri, polizia e un medico legale, ma per il giovane Giordano Cerro non c’è stato nulla da fare.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it