Come far felici le persone ed evitare le proteste? Con i soldi. È quello che avrà pensato la compagnia americana United Airlines.

Ha deciso infatti di offrire fino a 10mila dollari ai passeggeri che rinunceranno volontariamente al loro posto, accettando di prendere un altro volo, in caso di overbooking, cioè in caso di vendita di un maggior numero di biglietti rispetto ai posti disponibili.

La decisione è stata presa dopo il caso di un passeggero 69enne, con regolare biglietto, che è stato trascinato di peso fuori dall’aereo perché si era rifiutato di cedere il posto.