È tutto pronto per il Concertone del 1 Maggio a San Giovanni, a Roma. L’ultimo nome annunciato, in ordine di tempo, è quello di Rocco Hunt, con il suo ultimo singolo Kevvuò.

Come ogni anno, la lunga giornata, promossa dai sindacati, sarà all’insegna della musica e dell’impegno, così come ben sottolineato dal titolo di questa edizione: ‘Il lavoro: le nostre radici, il nostro futuro’.

A condurre, ci sarà Camila Raznovich, alla sua seconda esperienza, e Clementino. Sul palco, come sempre, storie di lavoro e di vita si alterneranno alla musica che vedrà tra i protagonisti: Editors, Edoardo Bennato, Planet Funk, Public Service Broadcasting, Brunori sas, Bombino, Levante, Motta, Fabrizio Moro, La Rua, Ermal Meta, Francesco Gabbani, Samuel, Ara Malikian, Marina Rei + Benevegnù, Lo Stato Sociale, Teresa De Sio, Mimmo Cavallaro, Aprés la Classe, Le luci della centrale elettrica, Ex-Otago, Sfera Ebbasta, Maldestro, Artù, Braschi, Geometra Mangoni, Rocco Hunt, Ladri di carrozzelle, Orchestra popolare del saltarello, Giovanni Guidi.