Aggiornato alle: 01:51

Il Napoli batte (3-1) il Cagliari e sorpassa la Roma. Mertens (2 gol) e Insigne regalano il 2° posto

di Riccardo Bagarella

» Sport » Il Napoli batte (3-1) il Cagliari e sorpassa la Roma. Mertens (2 gol) e Insigne regalano il 2° posto

Il Napoli batte (3-1) il Cagliari e sorpassa la Roma. Mertens (2 gol) e Insigne regalano il 2° posto

| sabato 06 Maggio 2017 - 17:15
Il Napoli batte (3-1) il Cagliari e sorpassa la Roma. Mertens (2 gol) e Insigne regalano il 2° posto

Tutto troppo facile per il Napoli, che ne fa 3 al Cagliari (il gol subito all’ultimo da Farias dopo una partita dominata è un vero peccato), si prende il secondo posto – seppur momentaneamente – sorpassando la Roma e portandosi a +2 sui giallorossi, chiamati alla risposta domenica sera in casa del Milan, e si conferma miglior attacco del campionato (81 le reti messe a segno sin qui dagli azzurri).

Azzurri che si divertono e fanno praticamente quello che vogliono per gran parte del match: Mertens si scatena e tra primo e secondo tempo mette a segno una doppietta proprio nel giorno del suo 30esimo compleanno (30 gol in stagione per lui); poi c’è gloria anche per Insigne, che fa centro col suo solito destro a giro, proprio su assist del belga.

Sugli scudi anche Hamsik, che per poco non segna da centrocampo: a match chiuso Sarri tira fuori sia lui che i due marcatori, e da lì in poi la sua squadra ‘giochicchia’, concedendo al Cagliari, sin lì davvero troppo remissivo e schiacciato all’indietro, di trovare il gol della bandiera quasi allo scadere; troppo poco per i sardi, che da tempo ormai non hanno più nulla da chiedere a questo campionato.

NAPOLI – CAGLIARI: 3 – 1

Marcatori: 2′ p.t. Mertens (N), 5′ s.t. Mertens (N), 22′ s.t. Insigne (N), 47′ s.t. Farias (C)

>LE PAGELLE

ORE 19.50 – FINISCE IL MATCH

47′ s.t.: GOL DEL CAGLIARI! FARIAS! Joao Pedro lancia in porta il brasiliano, che riesce a penetrare con un po’ troppa facilità tra le maglie della difesa partenopea e tutto solo davanti a Reina la mette dentro con un destro ravvicinato: il più classico dei gol della bandiera.

45′ s.t.: 2 minuti di recupero.

44′ s.t.: Farias in contropiede si lancia verso la porta e da posizione defilata tenta il tiro, ma non trova lo specchio.

40′ s.t.: Melina senza fine del Napoli, il Cagliari non vede l’ora di rientrare negli spogliatoi.

37′ s.t.: Napoli sempre sul pezzo e in zona d’attacco, il Cagliari non riesce proprio ad alzare il proprio baricentro.

34′ s.t.: NEL CAGLIARI ENTRA FARIAS, ESC SAU.

34′ s.t.: NEL NAPOLI ENTRA GIACCHERINI, ESCE INSIGNE.

32′ s.t.: NEL NAPOLI ENTRA MILIK, ESCE MERTENS.

29′ s.t.: Tiki-taka spietato del Napoli, il Cagliari non riesce a rubar palla a Insigne e compagni.

26′ s.t.: NEL CAGLIARI ENTRA FARAGÒ, ESCE MURRU.

24′ s.t.: NEL NAPOLI ENTRA ROG, ESCE HAMSIK.

24′ s.t.: NEL CAGLIARI ENTRA JOAO PEDRO, ESCE IONITA.

22′ s.t.: TRIS DEL NAPOLI! INSIGNE! Splendida imbucata di Mertens, che a occhi chiusi pesca in area Insigne: il 24 del Napoli si gira e col destro a giro la mette sul palo lontano, quasi all’incrocio.

20′ s.t.: TRAVERSA DEL NAPOLI! Albiol sugli sviluppi dell’angolo colpisce di testa e centra in pieno la traversa.

19′ s.t.: Insigne tenta il solito destro a giro da fuori: tiro deviato e corner per il Napoli.

16′ s.t.: Il Napoli non ha fretta e fa circolare palla alla ricerca dell’occasione propizia: il Cagliari sembra stia pensando solo a limitare i danni.

13′ s.t.: Occasione Napoli! Solito cross dalla sinistra di Ghoulam, Callejon attacca il primo palo e con un tocco sotto porta manda fuori di un niente.

12′ s.t.: Sau per poco non approfitta di una disattenzione del Napoli, ma Zielinski con un’ottima (anche se rischiosa) scivolata gli scippa il pallone dai piedi.

10′ s.t.: AMMONITO ZIELINSKI per un fallo da dietro su Barella.

8′ s.t.: Il Napoli adesso si diverte e sulle ali dell’entusiasmo continua ad attaccare alla ricerca di altri gol: Cagliari sotto shock.

5′ s.t.: RADDOPPIO DEL NAPOLI! ANCORA MERTENS! Ancora Ghoulam mette in mezzo dalla sinistra, ancora Mertens intercetta il passaggio dell’algerino e dal limite dell’area lascia partire un destro su cui Rafael non può nulla: il pallone va ad infilarsi all’angolino alla destra del portiere del Cagliari.

3′ s.t.: Occasione Napoli! Callejon con un gran pallone per poco non trova Insigne tutto solo sul secondo palo, ma Salamon e Pisacane con una doppia scivolata salvano sulla linea di porta.

ORE 19.02 – INIZIA LA RIPRESA. Nessun cambio nelle due formazioni.

ORE 18.47 – FINE PRIMO TEMPO, PARZIALE: 1 – 0. Primi 45′ di assoluto dominio del Napoli, che ha trovato subito il gol con Mertens ma ne avrebbe potuti fare tranquillamente altri 3 o 4. Cagliari sin troppo remissivo e schiacciato.

46′ p.t.: Hamsik spinge da dietro Barella appena fuori dall’area del Napoli: punizione dal limite per il Cagliari. La batte Borriello, che calcia due volte verso la porta ma prima prende la barriera, poi spara alto sopra la traversa.

45′ p.t.: Occasione Napoli! Erroraccio di Salamon, che si fa soffiare palla nel cuore dell’area da Mertens, poi il belga da pochi passi incredibilmente spara addosso a Rafael.

43′ p.t.: Occasione Napoli! Insidiosissimo tiro-cross di Callejon da fuori area: Mertens ci si avventa ma non arriva sul pallone, che sfila sul fondo.

42′ p.t.: Hamsik in contropiede serve in area Ghoulam, che trova sotto porta Mertens: Sau in ripiegamento difensivo chiude provvidenzialmente in angolo, sugli sviluppi del quale però il Napoli non riesce a creare pericoli.

40′ p.t.: Callejon in percussione centrale mette dentro per Mertens, Pisacane capisce tutto, intercetta e spazza via.

37′ p.t.: Contropiede del Napoli, Insigne arriva a ridosso dell’area e tenta il destro a giro da fuori, ma manda alto sopra la traversa.

35′ p.t.: Callejon mette in area un’altra palla pericolosissima: Pisacane è ben appostato e libera, poi il pallone arriva a Zielinski, che prova subito il sinistro ma manda sul fondo.

34′ p.t.: Insidioso cross basso di Hysaj, B. Alves allontana e mette in fallo laterale: il Napoli rimane in zona d’attacco.

32′ p.t.: Mertens fa tutto da solo, entra in area e mette in mezzo un pallone pericolosissimo, ma sotto porta non c’è nessun compagno: la difesa del Cagliari recupera palla e allontana.

31′ p.t.: Occasione Napoli! Hamsik tenta una magia con un tiro da centrocampo che per poco non sorprende Rafael: il pallone esce di un niente sopra la traversa.

30′ p.t.: Occasione Napoli! Mertens tenta il destro a giro da fuori area, il pallone esce non di molto alla sinistra di Rafael.

29′ p.t.: Occasione Napoli! Insigne, imbeccato alla perfezione da Hamsik, a tu per tu con Rafael cerca un pallonetto difficilissimo e manda di poco alto sopra la traversa.

28′ p.t.: Grande invenzione di Hamsik con un lancio a pescare Mertens in area: Salamon chiude bene di testa.

25′ p.t.: Padoin ci prova da fuori: sinistro strozzato, Reina blocca senza problemi.

24′ p.t.: Lungo lancio di Jorginho in area per lo scatto di Mertens: troppo lungo, il pallone finisce direttamente sul fondo.

22′ p.t.: Mertens se ne va in percussione centrale e calcia da fuori, ma non trova la porta: alto sopra la traversa.

20′ p.t.: Su un contropiede del Cagliari Ionita tenta la girata al volo da fuori area: tiro ribattuto dalla difesa partenopea.

18′ p.t.: Gran triangolo tra Callejon e Hysaj, che entra in area e mette in mezzo: Barella è nel posto giusto al momento giusto, intercetta e allontana.

15′ p.t.: Il Napoli non lascia respirare il Cagliari: la pressione dei partenopei è alta e costante, gli uomini di Rastelli sono in evidente difficoltà.

12′ p.t.: Altra gran palla di Insigne in area per Callejon, che scarica all’indietro: B. Alves intercetta ma preoccupato mette in angolo. Nessun pericolo per il Cagliari sugli sviluppi.

11′ p.t.: Jorginho tenta l’imbucata improvvisa per Mertens, che però non aggancia: palla direttamente a Rafael.

9′ p.t.: Zielinski prova la botta da fuori: sinistro murato dalla difesa cagliaritana.

6′ p.t.: Gran palla di Insigne in area per Callejon, che mette in mezzo ottimamente per Mertens: il belga da posizione defilata stoppa, prova ad accentrarsi ma sul più bello inciampa e la difesa del Cagliari può recuperare palla.

5′ p.t.: Si gioca praticamente in una sola metà campo, quella del Cagliari, che non riesce ad uscire dalla morsa della squadra di Sarri.

2′ p.t.: NAPOLI IN VANTAGGIO! MERTENS! Un ottimo cross tagliato di Ghoulam dalla sinistra pesca sotto porta il belga, che indisturbato può colpire e battere Rafael da pochi passi.

ORE 18.01 – INIZIA IL MATCH. Napoli in maglia bianca con bande trasversali azzurre, attacca da destra verso sinistra. Cagliari in maglia rossoblù.

FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik (dal 24′ s.t. Rog); Callejon, Mertens (dal 32′ s.t. Milik), Insigne (dal 34′ s.t. Giaccherini). All.: Sarri.

CAGLIARI (4-4-2): Rafael; Pisacane, Salamon, B. Alves, Murru (dal 26′ s.t. Faragò); Isla, Ionita (dal 24′ s.t. Joao Pedro), Barella, Padoin; Sau (dal 34′ s.t. Farias), Borriello. All.: Rastelli.

MARCATORI: 2′ p.t. Mertens (N), 5′ s.t. Mertens (N), 22′ s.t. Insigne (N).

AMMONITI: Zielinski (N).

ESPULSI: –

ARBITRO: Giacomelli (Trieste).

——-

Il Napoli (74), imbattuto da 8 giornate (6 vittorie e 2 pareggi), con una vittoria potrebbe mettere momentaneamente le mani sul secondo posto della Roma – che ha un solo punto in più dei partenopei – e sperare poi in un altro passo falso dei giallorossi per mantenerlo.

Il Cagliari (41), reduce, dal successo contro il Pescara, vuole riscattare i 5 gol subiti nel match d’andata, ma su 30 precedenti di A al San Paolo ha vinto solo 4 volte (l’ultima volta nel 2007, in mezzo 9 pari e 17 ko), e inoltre i sardi hanno sempre subito almeno un gol in tutte le trasferte disputate sin qui.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it