Aggiornato alle: 12:46

Il Cittadella travolge (1 – 4) e condanna il Pisa alla Lega Pro. Vido primi gol in Serie B

di Elian Lo Pipero

» Sport » Il Cittadella travolge (1 – 4) e condanna il Pisa alla Lega Pro. Vido primi gol in Serie B

Il Cittadella travolge (1 – 4) e condanna il Pisa alla Lega Pro. Vido primi gol in Serie B

| lunedì 08 Maggio 2017 - 19:52
Il Cittadella travolge (1 – 4) e condanna il Pisa alla Lega Pro. Vido primi gol in Serie B

Il Cittadella vince 1-4 in casa del Pisa e si assicura la partecipazione ai play off, sempre se si giocheranno. La squadra di Gattuso, invece, è matematicamente retrocessa in Lega Pro.

Una partita che il Pisa aveva iniziato bene, ma che a sbloccare è il Cittadella con il gol dell’ex di Arrighini. Nonostante il vantaggio i veneti fanno fatica e a inizio ripresa subiscono il pari dei toscani con Masucci. La squadra di Gattuso crea, ma ogni qualvolta il Cittadella attacca  fa male: Vido con una doppietta, entrato nel secondo tempo punisce le disattenzioni difensive dei toscani.

Il Pisa con orgoglio ci prova fino all’ultimo, ma è anche sfortunato.  Scaglia all’ultimo secondo sigla il poker dei veneti. Vido realizza i suoi primi due gol in carriera in Serie B e da domani sarà a Coverciano con la Nazionale Under 20.

Il Cittadella sale a 60 punti in classifica scavalcando Carpi e Benevento. I veneti sono matematicamente ai play off, anche se il rischio che non si disputino è alto. Il Pisa, dopo un anno, torna in Lega Pro. Una stagione per la squadra di Gattuso molto travagliata con il rischio fallimento alla fine scongiurato. Nonostante l’amaro in bocca per il verdetto del campo, i tifosi hanno premiato la squadra con applausi e striscioni di ringraziamento al termine della gara.

LE PAGELLE

Pisa – Cittadella: 1 – 4  Marcatori: 11′ p.t. Arrighini (C), 17′ s.t. Masucci (P), 31′ s.t. e 39′ s.t. Vido (C), 49′ s.t. Scaglia (C)

ORE 22.20 FINE PARTITA

49′ s.t. GOL DI SCAGLIA! POKER CITTADELLA! Colpo di testa su calcio d’angolo

45′ s.t. 4′ minuti di recupero

45′ s.t. MANAJ! Pallonetto dell’attaccante che viene salvato in scivolata da Pascali

39′ s.t. VIDO CHIUDE IL MATCH E MANDA IL PISA IN LEGA PRO!  Il giovane attaccante in area dalla sinistra di sinistro batte sul primo palo Cardelli

36′ s.t. VALZANIA! Cross dalla destra sul secondo palo, il centrocampista di testa manda alto

31′ s.t. IL CITTADELLA TORNA IN VANTAGGIO: VIDO! Errore di Lisuzzo che si fa rubare palla nella sua metà campo da Chiaretti che serve il compagno sulla sinistra che di sinistro batte Cardelli

30′ s.t. AMMONITO MANAJ

30′ s.t. DI TACCHIO! Conclusione potente da fuori bloccata in due tempi in presa alta da Alfonso

29′ s.t. AMMONITO PASCALI era diffidato

26′ s.t. AMMONITO DI TACCHIO

23′ s.t. MANAJ! Cross dalla destra, l’attaccante dal vertice centrale dell’area di rigore prova la girata: palla alta non di molto

22′ s.t. AMMONITO IORI

22′ s.t. VARELA! L’attaccante in area prova il tiro  a giro. Palla imprecisa che si perde a lato

17′ s.t. PISA A UN PASSO DAL VANTAGGIO: Manaj viene anticipato in uscita da Alfonso, palla che finisce a Varela che prova il tiro di prima intenzione che non trova però la porta

15′ s.t. MASUCCI! IL PISA PAREGGIA: Grande azione dell’attaccante in contropiede si fa tutto il campo, allarga per Varela che dalla destra restituisce al compagno che di destro insacca

10′ s.t. AMMONITO BALZANIA

10′ s.t. AMMONITO GOLUBOVIC 

7′ s.t. AMMONITO MARTIN che era diffidato

ORE 21.30 INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 21.15 FINE PRIMO TEMPO

44′ p.t. GOL ANNULLATO A VERNA  per fuorigioco

39′ p.t. PISA A UN PASSO DAL PARI: Verna riceve palla in area dalla sinistra, sul secondo palo. Controllo e tiro a botta sicura che viene salvato sulla linea da Valzania

33′ p.t. ARRIGHINI! CITTADELLA A UN PASSO DAL RADDOPPIO: sponda dal limite che l’attaccante: il suo destro esce di poco fuori

31′ p.t. Partita bloccata in questo momento con molti contrasti in mezzo al campo

26′ p.t. Il Cittadella prova a spingere alla ricerca del raddoppio

20′ p.t. Masucci da fuori controlla e tira: il suo sinistro termina alta

15′ p.t. Il Pisa per evitare stasera la matematica retrocessione è obbligata a vincere

11′ p.t. ARRIGHINI! CITTADELLA IN VANTAGGIO! Assist di Strizzolo l’attaccante con un bel movimento in area si smarca di un difensore e batte Cardelli. L’ex Pisa non ha esultato

8′ p.t. Adesso il Cittadella prova a prendere in mano le redini del gioco, ma la squadra di Gattuso si difende bene

3′ p.t. Buon Pisa in questi primi minuti: Di Tacchio ci prova da fuori ma la palla deviata finisce alta

ORE 20.30 INIZIA LA PARTITA: Primo pallone del Pisa. Cittadella attacca da sinistra verso destra

LE FORMAZIONI UFFICIALI

PISA (4-3-3): Cardelli; Golubovic,  Lisuzzo, Del Fabro, Longhi; Verna, Di Tacchio, Lazzari (32′ s.t. Gatto); Mannini (14′ s.t. Manaj), Varela (38′ s.t. Peralta), Masucci.

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pascali, Scaglia, Martin; Valzania (44′ s.t. Paolucci s.v), Iori, Bartolomei; Chiaretti (42′ s.t. Schenetti); Strizzolo (27′ s.t. Vido), Arrighini.

Pisa – Cittadella è il posticipo che chiude la 40esima giornata di Serie B: i toscani, a un passo dalla retrocessione in Lega Pro, hanno l’obbligo di onorare il campionato fino alla fine. Gli ospiti, invece, con una vittoria oggi, blinderebbero l’accesso ai playoff.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820