Aggiornato alle: 13:58

Le pagelle di Inter – Sassuolo: Iemmello, esordio a San Siro col (doppio) botto. Eder trascinatore, Murillo disastroso

di Redazione

» Sport » Le pagelle di Inter – Sassuolo: Iemmello, esordio a San Siro col (doppio) botto. Eder trascinatore, Murillo disastroso

Le pagelle di Inter – Sassuolo: Iemmello, esordio a San Siro col (doppio) botto. Eder trascinatore, Murillo disastroso

| domenica 14 Maggio 2017 - 14:25
Le pagelle di Inter – Sassuolo: Iemmello, esordio a San Siro col (doppio) botto. Eder trascinatore, Murillo disastroso

Le pagelle di Inter – Sassuolo (clicca qui per leggere la cronaca), anticipo della 36esima giornata di Serie A, a cura della redazione di Sì24.

INTER (4-3-3): Handanovic 6; D’Ambrosio 5,5, Murillo 3, Andreolli 5,5 (dal 33′ s.t. Gabigol s.v.), Nagatomo 3,5 (dal 1′ s.t. Ansaldi 5,5); Brozovic 5, Gagliardini 5, Joao Mario 5,5 (dal 1′ s.t. Eder 7); Candreva 7, Icardi 3,5, Perisic 5. All.: Vecchi.

MIGLIORI INTER

Eder: Non è un caso che dopo il suo ingresso in campo qualcosa cambi nella manovra e nell’atteggiamento dell’Inter. Si prende il suo bel carico di responsabilità, si muove come un ossesso là davanti, torna a difendere con scatti da centometrista… e soprattutto trova il gol che riapre la partita e ridà speranze ai nerazzurri.

Candreva: Difficile oggi trovare un altro giocatore dell’Inter con il suo stesso spirito di abnegazione, e soprattutto con la sua qualità. Sulla fascia è incontenibile, i cross arrivano sempre pericolosi e puntuali e il suo atteggiamento in generale aiuta sempre a trascinare via i compagni dalle situazioni difficili: oggi però sarebbe stato impossibile per chiunque riuscire nell’impresa.

PEGGIORI INTER

Murillo: Non riesce proprio a non combinare guai. Ogni qualvolta viene schierato in campo risulta essere sempre l’anello debole della difesa nerazzurra: solitamente è il suo scarso senso tattico a tradirlo, oggi invece la frittata arriva a causa di un maldestro tentato appoggio per non si sa chi.

Nagatomo: Non convince per niente. L’errore nel derby ha pesato eccome sulle prestazioni dell’esterno giapponese, che anche oggi si mostra quasi disorientato e non riesce a svolgere bene né i compiti difensivi né quelli offensivi. Vecchi non può fare altro che tirarlo fuori nella ripresa.

Icardi: Praticamente inesistente, se non per quel palo (a dire il vero anche abbastanza casuale e rocambolesco) centrato nel primo tempo sullo 0 a 0. E dire che i cross in area sono arrivati, ma l’argentino non ha attaccato la porta con il solito tempismo e la solita cattiveria.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 7; Lirola 6,5, Acerbi 6,5, Letschert 6, Peluso 6; Biondini 6,5, Sensi 7,5, Missiroli 6 (dal 41′ s.t. Aquilani s.v.); Berardi 7, Iemmello 8 (dal 22′ s.t. Defrel s.v.), Politano 6 (dal 32′ s.t. Cannavaro s.v.). All.: Di Francesco.

MIGLIORI SASSUOLO

Iemmello: Non poteva chiedere di meglio al suo primo match di A giocato a San Siro: non è difficile che in occasioni del genere gli esordienti si presentino con il cosiddetto ‘tremore alle ginocchia’, lui invece tira fuori tutto il talento di cui è dotato e il risultato è la prima doppietta in carriera nella massima serie.

Sensi: Il faro del centrocampo di Di Francesco. Fa tutto bene, corre che è un piacere ed è sempre il primo a dare fastidio ai portatori di palla avversari. Ineccepibile in fase d’impostazione, trova sempre la soluzione giusta: i due gol nascono proprio dai suoi piedi.

Consigli: Ancora una volta la vittoria del Sassuolo porta la sua firma: se i neroverdi riescono a mettere in cassaforte il risulato, buona parte del merito va al portiere scuola Atalanta e alle sue parate, mai banali e sempre decisive.

Berardi: Fondamentale per il gioco di Di Francesco. Le giocate più importanti del Sassuolo nascono su sua iniziativa: fornisce l’assist per il primo gol di Iemmello e serve a Lirola il pallone che poi sempre Iemmello deposita in rete per il raddoppio neroverde.

PEGGIORI SASSUOLO

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820