missile iran, missile iran Khoramshahr, super missile iran, test missile iran, testi mille Khoramshahr, trump iran

L’Iran torna al voto per eleggere il nuovo presidente della Repubblica islamica. Il capo dello Stato uscente Hassan Rohani, moderato riformista, sfida il conservatore Ebrahim Raisi.

Le presidenziali in Iran si svolgono simultaneamente con le elezioni dei Consigli islamici di città e villaggi e si tengono ogni quattro anni.

Circa 56,4 milioni di iraniani sono chiamati oggi ai seggi. Uno dei primi elettori a votare è stato la Guida suprema, Ali Khamenei, cha ha invitato i suoi concittadini a votare “in modo massiccio, il prima possibile”.

“Il destino di questo Paese è nelle mani degli iraniani che scelgono il capo dell’esecutivo“, ha detto alla stampa prima di andare a votare nella capitale Teheran, dove si sono già formate lunghe file fuori ai seggi.