Gigio Donnarumma non rinnoverà con il Milan. Dopo un incontro durato quasi un’ora tra la dirigenza rossonera e Mino Raiola, agente del classe 1999, non è stato trovato, nonostante un’offerta superiore ai 4 milioni di euro, l’accordo per il prolungamento e adeguamento del suo contratto.  

Una notizia clamorosa che potrebbe cambiare gli equilibri del calciomercato europeo in questa sessione.

Per il Milan è una brutta notizia, ora la società dovrà cercare un altro portiere: addio Gigio, ora i rossoneri avranno un nuovo titolare.

Ci sono stati vari sondaggi fino a questo momento, tra Neto e Reina: Mirabelli e Fassone ora sceglieranno la soluzione migliore. Per Donnarumma il futuro sarà all’estero: lo vogliono Real Madrid e PSG.

Decisione ufficiale comunicata da Fassone, in una conferenza stampa:Donnarumma non rinnoverà col Milan, gli avevamo sottoposto un’offerta importante, simile a quella descritta dai giornali.

“Il calciatore ha preferito non accettarla, e comunicarci che non intende non accettarla, e che quindi preferisce restare al Milan fino al 30 giugno 2018. Noi confidavamo tanto che restasse con noi, speriamo di fare comunque il meglio al di là di questa decisione. Andiamo avanti”.