La Russia supera brillantemente la prova d’esordio dell’ottava edizione della Confederations Cup 2017.

Nella gara inaugurale, i padroni di casa hanno battuto infatti la Nuova Zelanda per 2-0, grazie all’autorete di Boxal e al gol di Smolov.

Protagonista indiscusso di questa competizione sarà anche il sistema Var, per la prima volta in uso in un grande torneo per nazionali, in attesa dell’esame definitivo nel mondiale del 2018.

La Fifa rafforza un sistema più immediato di misure antirazzismo, omofobia e discriminazione, con 3 decisioni che gli arbitri possono (devono) adottare in caso di comportamento incivile del pubblico.

Fermare il gioco e chiedere l’annuncio via altoparlante per far smettere i cori; sospendere il match finché i comportamenti non cessano; sospenderlo definitivamente.