bimbo impiccato brescia, Brescia, suicidio bambino brescia, suicidio bimbo brescia, suicidio bimbo travagliato

Attimi di paura nel porto di Casamicciola, sull’isola di Ischia, dove nella mattinata del 17 giugno una nave della compagnia Medmar, la “Maria Buono”, ha urtato la banchina durante la manovra di attracco.

I passeggeri rimasti feriti nell’incidente sono 29 (tutti feriti lievemente e ricoverati presso l’ospedale di Lacco Ameno): molti di loro sono stati sbalzati dall’imbarcazione e sono caduti in acqua. Una donna, soccorsa con ambulanza, ha riportato un lieve trauma cervicale.

La nave è stata affidata alla Capitaneria di Porto che effettuerà gli accertamenti tecnici del caso, mentre la dinamica del sinistro sarà accertata con un’inchiesta dal Circomare di Ischia, al comando del tenente di vascello Alessio De Angelis.

Ancora incerta la causa dell’incidente: da valutare se si sia trattato di un guasto tecnico o di un errore umano. I danni all’imbarcazione sarebbero di lieve entità e non dovrebbero pregiudicare il rientro in cantiere per le riparazioni.