Aggiornato alle: 17:50

Migranti, arrestato un trafficante di uomini | Accusato anche di violenza sessuale e omicidio

di Redazione

» Cronaca » Migranti, arrestato un trafficante di uomini | Accusato anche di violenza sessuale e omicidio

Migranti, arrestato un trafficante di uomini | Accusato anche di violenza sessuale e omicidio

| martedì 20 Giugno 2017 - 07:58
Migranti, arrestato un trafficante di uomini | Accusato anche di violenza sessuale e omicidio

La polizia di Agrigento ha arrestato John Ogais, nigeriano, 25 anni mentre si trovava nel Cara “S. Anna” di Isola di Capo Rizzuto. L’uomo è accusato di far parte di un’organizzazione criminale che gestiva la tratta di migranti tra la Libia e la Sicilia, di sequestro di persona, violenza sessuale, omicidio aggravato e favoreggiamento di immigrazione clandestina.

Il 25enne sarebbe inoltre responsabile di torture e sevizie nella prigione di “Alì il Libico”, luogo in cui erano tenuti i migranti in Libia prima di partire per il viaggio verso l’Italia.

Ogais sarebbe anche uno dei complici di Sam Eric Ackom, ghanese, arrestato dalla Squadra mobile di Agrigento a marzo.

La polizia è riuscita a incastrarlo grazie alle testimonianze raccolte dagli altri migranti che hanno detto che Ogais si faceva chiamare “Rambo” e non si faceva scrupoli ad ammazzare e seviziare le persone.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it