Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata nella notte, alle 3.37, sull’Appennino bolognese.

La conferma è arrivata dall’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

L’epicentro è localizzato a una profondità di 24 km, fra Castel del Rio (Bologna), Casola Valsenio (Ravenna) e Palazzuolo sul Senio (Firenze).

Al momento non si registrano danni a persone o cose. Ma c’è stata tanta paura e in alcuni casi la gente ha preferito abbandonare la propria abitazione e concludere la notte in strada.