al shabaab, attentato distretto Wadajir, attentato Mogadiscio, autobomba mogadiscio, autobomba somalia, morti Mogadiscio, Somalia
Nuovo attentato dinamitardo a Mogadiscio, capitale della Somalia. Il primo bilancio drammatico bilancio parla di 4 morti. Lo ho riferito riferisce l’agenzia di stampa Dpa secondo cui l’attacco è stato messo a segno da un attentatore suicida al volante di un’auto imbottita di esplosivo. La maggior parte delle vittime sarebbero civili.

Nel mirino dell’attacco sono finiti gli uffici governativi del distretto di Wadajir. L’attacco sarebbe stato sferrato durante una riunione.
Stando alla versione del portavoce del ministero somalo della Sicurezza interna, Ahmed Mohamed Mohamud, l’esplosione è avvenuta all’interno del compound, che è stato completamente distrutto, e ha danneggiato anche altri edifici vicini.
Il portavoce ha confermato che “la maggior parte delle vittime sono civili”. Mercoledì scorso 30 persone sono morte a Mogadiscio in un altro attacco degli al-Shabaab contro due ristoranti della città somala.