Aggiornato alle: 15:25

Mps, dopo il salvataggio ecco i primi tagli | Circa 600 filiali chiuse e 5500 esuberi

di Angelica Serrai

» Cronaca » Mps, dopo il salvataggio ecco i primi tagli | Circa 600 filiali chiuse e 5500 esuberi

Mps, dopo il salvataggio ecco i primi tagli | Circa 600 filiali chiuse e 5500 esuberi

| mercoledì 05 Luglio 2017 - 09:33
Mps, dopo il salvataggio ecco i primi tagli | Circa 600 filiali chiuse e 5500 esuberi

Ammontano a 5.500 gli esuberi stimati da piano di ristrutturazione 2017-2021 del gruppo Monte dei Paschi di Siena. Di questi esuberi, 4.800 arriveranno attraverso l’attivazione del fondo di solidarietà.

Quanto alle filiali, quelle da chiudere saranno circa 600 così da raggiungere le 1400 filiali entro il 2021 dalle 2000 del 2016. Il gruppo prevede inoltre che l’utile netto fra quattro anni sarà superiore a 1,2 miliardi di euro.

Il Roe (indicatore della redditività di un’azienda, ndr) si spera possa essere, sempre fra quattro anni, pari al 10,7%. “Il rilancio del business commerciale – segnala Mps – si concentrerà sulla clientela Retail e Small Business“.

La strategia è quella di fare ricorso “a un modello di servizio maggiormente semplificato, caratterizzato da un elevato livello di digitalizzazione”. Le spese amministrative, infine, scenderanno nell’arco di piano del 26% a meno di 600 milioni di euro.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it