incendio deposito milano, incendio eco.nova srl, incendio milano, incendio rifiuti milano, incendio via rubicone milano, incendio via senigallia milano

Un grande rogo è scoppiato ieri sera nell’impianto di stoccaggio di rifiuti intorno alle 20 causando danni ingenti alla struttura e alla salubrità dell’aria. Le fiamme sono ancora in corso di spegnimento.

Si tratta dell’azienda Eco.Nova srl, attiva nel riciclaggio e nello smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Secondo quanto appreso, una parte del tetto è crollata, e anche un’altra zona della struttura sarebbe pericolante.

La strada, via Senigallia, è chiusa da via Rubicone. Il 118 ha un’ambulanza in prevenzione che non è dovuta intervenire. Sul posto, stamani, oltre alle squadre di Vigili del fuoco ancora presenti, si sono recati anche i tecnici dell’Nbcr.

I tecnici vogliono scongiurare la possibilità dello sviluppo, nella nube di fumo, di sostanze pericolose e soprattutto di diossine. “Al momento la situazione è sotto controllo – spiegano i Vdf – e non abbiamo ravvisato pericoli immediati per la salute pubblica. Ora la competenza sulla salubrità dell’aria passa all’Arpa per valutare la ricaduta di sostanze inquinanti”.

Foto da Twitter.