Catania, stupro 25enne, stupro catania, stupro gruppo catania, tre arresti stupro catania

È stata fatta salire con l’inganno su di un’auto e poi è stata violentata da tre italiani di 23, 34 e 36 anni. La vittima di questa brutale aggressione sessuale è una giovane di 25 anni. Lo stupro si è consumato nella notte tra sabato e domenica nel Catanese.

I FATTI

Dopo aver trascorso una serata in discoteca, uno dei tre si è offerto di dare un passaggio alla ragazza ma, dopo essersi diretto in una zona isolata, l’ha violentata insieme agli altri due uomini. Le violenze sarebbero durate alcune ore. La 25enne è stata abbandonata in strada dove un passante l’ha notata e l’ha soccorsa.

L’ARRESTO

L’uomo l’ha portata nella locale stazione dei carabinieri che hanno avviato le indagini. I militari dell’Arma hanno raccolto le dichiarazioni della vittima e avviato accertamenti e verifiche, riuscendo a fermare i tre, bloccati singolarmente in paesi diversi tra loro.

L’inchiesta è coordinata dal procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, dall’aggiunto Marisa Scavo e dal sostituto Fabio Regolo.